Lampedusa, sbarcano trecento migranti nonostante restrizioni

Condividi!

Tre barconi, con circa 300 clandestini, sono giunti a Lampedusa nel giro di poche ore. Sono i primi approdi dopo circa 15 giorni di stop, dovuto al maltempo e al forte vento. Tutti sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola. Il primo barcone è stato intercettato intorno alle 9:30. A bordo 113 extracomunitari, tutti provenienti dalla Tunisia. A trainare l’imbarcazione sono arrivati gli uomini della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto. Dopo poche ore, alle 12, sono stati poi trainati altri 78 clandestini, in questo caso principalmente proveniente dall’Africa sub-sahariana. Il barcone è stato prelevato dai militari delle Fiamme Gialle.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.