La variante colombiana ammazza sette vaccinati con doppia dose

Condividi!

Sette anziani, residenti nella casa di cura Ter Burg, a Zaventem, alle porte di Bruxelles, sono morti nel giro di due settimane dopo essere stati infettati da una nuova variante del Covid, detta ‘colombiana’, nonostante fossero pienamente vaccinati. Lo riferisce l’emittente radio-tv belga Vrt Nws. Le prime due infezioni erano state rilevate il 16 luglio, in un reparto per pazienti con demenza. Nonostante le immunizzazioni e le misure di contenimento, il Covid si è propagato, colpendo una ventina di persone. Il focolaio è ora sotto controllo. Lo riporta oggi l’ANSA.

Condividi!

2 thoughts on “La variante colombiana ammazza sette vaccinati con doppia dose

  1. E’ cosa ben nota che non si vaccina in corso di epidemia, perche’ si producono mutazioni piu’ resistenti. Possiamo forse credere che quelli che impongono i vaccini a ogni costo non lo sappiano?

  2. Ricordo a chi crede nei vaccini, quanto scrisse Jacques ATTALI…
    PER GLI SCIOCCHI CHE CREDONO A QUESTE SACRE VACCINAZIONI…
    In futuro si tratterà di trovare un modo per ridurre la popolazione. Inizieremo con il vecchio, perché appena superano i 60-65 anni l’uomo vive più a lungo di quanto produce e costa caro alla società, poi i deboli e poi gli inutili che non fanno nulla per la società perché ce ne saranno sempre di più, E soprattutto gli stupidi.

    “L’eutanasia prende di mira questi gruppi; L’eutanasia dovrà essere uno strumento essenziale delle nostre società future, in tutti i casi. Ovviamente non possiamo giustiziare persone o allestire campi. Ci sbarazzeremo di loro facendo credere loro che sia per il loro bene …

    ‘Troveremo qualcosa o lo causeremo, una pandemia che colpisce certe persone, una vera crisi economica o meno, un virus che colpirà i vecchi o i grassi, non importa, i deboli soccomberanno, i timorosi e Lo stupido ci crederà e chiederà di essere curato.

    “Avremo avuto cura di aver pianificato il trattamento, un trattamento che sarà la soluzione. La selezione degli idioti sarà così fatta da sola: andranno al macello da soli.

    ‘Infine (e forse soprattutto), poiché nessuna guerra può essere vinta a meno che i popoli che la conducono non la credano giusta e necessaria, e se la lealtà dei cittadini e la loro fede nei suoi valori non saranno mantenuti, le armi principali del futuro saranno gli strumenti Di propaganda, comunicazione e intimidazione ‘.

    – Jacques Attali, globalista ebreo e consigliere del presidente francese François Mitterand, nel 1981

    Insight: The Dirty Secrets Behind Covid-19 – Biblicism Institute (wordpress.com)

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: