La testimonianza di una ragazza: “La mia vita è peggiorata in termini di salute dopo il vaccino”

Condividi!

“A distanza di un mese esatto dalla prima dose di Vaccino Covid-19 la mia vita è progressivamente peggiorata in termini di salute per gli effetti collaterali che prima non avevo minimamente e che adesso pesano realmente come un macigno nella mia quotidianità. La cosa che mi fa più rabbia è che l’attuale Governo Draghi esorta alla vaccinazione Covid-19 quasi come obbligo per il rilascio del Green-Pass ma quando ti accorgi da persona perfettamente sana in salute che questa vaccinazione comporta degli effetti collaterali, come nel mio caso, che possono diventare cronici e che vengono intesi dal personale medico alla quale si ci rivolge come pura fandonia, sembra materializzarsi su di sé, come nel mio caso, quel senso di solitudine mal digerito e per nulla accetto”. Lo riporta quest’oggi ReggioTv.it.

C’è la necessità di tornare alla normalità e di lasciarsi alle spalle questa temibile pandemia, sono perfettamente d’accordo su questo, ma tutto ciò a che prezzo? Inculcando anzi imponendo l’obbligo della vaccinazione Covid-19 e di restare completamente in silenzio e di essere quasi accondiscendente degli effetti collaterali che questo ti ha comportato, come nel mio caso, a distanza di un mese? Chi avrà interesse a tutelare la mia persona nonostante quello che sto affermando possa urtare seriamente l’interesse di chi ha preferito mercificare “ad ogni costo” il semplice cittadino? Chiedo scusa per le parole forti di questa mia testimonianza, volevo soltanto condividere la mia personale vicenda sperando di trovare attenzione”.

Condividi!

4 thoughts on “La testimonianza di una ragazza: “La mia vita è peggiorata in termini di salute dopo il vaccino”

  1. Io penso che ci siano una marea di casi non riportati. Perché per la maggiore chi si è inoculato ha fiducia in chi glielo ha fatto fare e non vuole credere che possa essere colpa del vaccino. L’altro giorno parlavo con una ragazza che non capiva il motivo del suo malessere, mi ha confidato di aver avuto 6 volte il ciclo mestruale negli ultimi due mesi. Dava la colpa agli anticoncezionali. Gli ho chiesto da quanto tempo li prendesse “due anni” e quando ha fatto il vaccino “due mesi fa”. Magari è quello, magari no, il punto è che la maggior parte delle persone questa domanda neppure vuole farsela. Hanno scelto di “credere” e vanno avanti dritti come fusi, raccontandosela da soli.

  2. Avvocati che siete all’ascolto, esiste il CIIC (Comitato Italiano Investigativo Coronavirus)? Se non esiste già, che cosa aspettate a crearlo?

    Serve raccogliere tutte le testimonianze di chi sta soffrendo, e dare voce alla marea di casi NON riportati sulle conseguenze dei VACCINI GENICI.

    ——–> The German Corona Investigative Committee has taken testimony from a large number of international scientists and experts since July 10, 2020. —–> https://worlddoctorsalliance.com/tags/german-corona-investigative-committee/

  3. Chi si vaccina… o è stupido oppure è uno sciocco.
    Per chi si vaccina, ricordo che nessuno al mondo gli rimborserà MAI il danno subito, ne lo stato ne il medico che lo ha vaccinato.
    Pensare che possa essere rimborsato è DA PURO IMBECILLE.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: