La moglie di Zingaretti contagiata nonostante le due dosi di vaccino

Condividi su:

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dovrà stare alcuni giorni in quarantena fiduciaria dopo che la moglie, Cristina Berliri, è risultata positiva al Covid nonostante avesse già ricevuto le due dosi di vaccino. Zingaretti, che al momento risulta negativo al virus, starà in isolamento altri 4-5 giorni. È quanto ha riportato ieri sera il Foglio.

Condividi su:

4 thoughts on “La moglie di Zingaretti contagiata nonostante le due dosi di vaccino

  1. Attendo una dichiarazione del marito o altri fanatici del siero inutile del tipo “per fortuna era vaccinata e non ci sono state gravi complicazioni”.
    Io sono sconvolto da come questa gente si sia bevuta il cervello. Continuano a insistere, a giocare con i numeri, a voler aver ragione a tutti i costi, a schierarsi e non si rendono conto di essersi inoculati una cosa se va bene inutile e se va male (per molti purtroppo è andata male) potenzialmente causa di malattie ischemiche e altre cose che verranno piano piano a galla.

  2. Ed è andata in giro tranquilla con il suo GreenPass a contagiare i SANI!!! (E, COME LEI, TUTTI GLI ALTRI GREENPASS… ATI!!) Qui SIAMO ALL ASSURDO!!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.