La dott.ssa Francesca Maggiani uccisa al volante da un malore fatale: aveva solo 51 anni

Condividi su:

CARRARA — Da codice giallo alla morte: è la storia della dottoressa Francesca Maggiani morta improvvisamente a causa di un malore fatale a soli 51 anni. In tantissimi sono accorsi ai funerali della dottoressa Francesca Maggiani, di anni 51, madre di un figlio di 14, deceduta a causa di un malore che l’ha colta mentre si trovava in autostrada. Lo riportato ieri sera il Tirreno.

La Maggiani ha accusato un problema; è riuscita da sola a chiedere l’intervento del 118, era nei pressi di Montecatini ed è stato portata all’ospedale di Pistoia, ma qui purtroppo, dove era arrivata in codice giallo, le sue condizioni sono precipitate a quanto sembra per gravi problemi cardiaci. Una tragedia che ha sconvolto la famiglia innanzitutto, ma anche le tantissime persone, le amiche e quanti la conoscevano e ne apprezzavano le doti umane, il carattere solare, la grande generosità.

Condividi su:

4 thoughts on “La dott.ssa Francesca Maggiani uccisa al volante da un malore fatale: aveva solo 51 anni

  1. A breve arriveremo a stragi sulla strada: autisti di bus che ammazzano passeggeri andando a sbattere, incidenti d’auto a catena, gente ammazzata attraversando, insomma un bello scenario non c’è che dire.
    Tra morti di malore e morti collaterali ne spariranno milioni nei prossimi 2 anni.
    E i novax dovranno stare attenti ovunque, o rischiano incidenti e morte pure loro.

  2. L’ esperimento è finito, il risultato è:
    1. Il siero è un veleno potente.
    2. Gli uomini senza Dio diventano stupidi.
    3. Gli uomini del diavolo sono sempre attivi.

  3. Per fortuna che si è fermata in tempo … Pensate a quanti possano avere una crisi, e vadano a sbattere contro gli altri?
    Ora dovremmo essere noi a dire… Sei vaccinato? Niente guida… Profetico?

  4. Ormai e’ un eccidio di medici e infermieri. Un disastro su scala nazionale. Mi chiedo se i fautori della “pandemia” avevano messo in conto anche questo. Sospetto di si.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.