Ivrea, muore nel sonno Samuel Paonessa di soli diciassette anni: malore improvviso

Condividi su:

IVREA – Una tragedia ha scosso la comunità cittadina ieri dopo che è stato ritrovato il corpo senza vita di un ragazzo di appena 17 anni. Si chiamava Samuel Paonessa (nella foto tratta dal profilo Instagram) e, secondo i primi riscontri, è morto nel sonno nella notte tra lunedi 4 e martedì 5 ottobre 2021. A trovarlo senza vita sono stati i genitori. Inutile la chiamata al 118. Così il Quotidiano Canavese.

La procura di Ivrea ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso. Il corpo è stato portato alla medicina legale di Strambino. Resta da capire che cosa abbia provocato il malore che è costato la vita al ragazzo. Un dolore enorme per la famiglia (il papà è anche volto noto in città in quanto ex agente di polizia del locale commissariato) e per tutti gli amici di Samuel che, in questi anni, lo hanno conosciuto e apprezzato anche a scuola, tra i banchi dell’istituto scolastico Olivetti.

Condividi su:

6 thoughts on “Ivrea, muore nel sonno Samuel Paonessa di soli diciassette anni: malore improvviso

  1. “A Judge has ordered the UK Goverment to submit evidence that justifies Covid-19 vaccination of children, giving them a deadline of Monday 11th October .

    TRADUZIONE—> “Un giudice ha ordinato al governo del Regno Unito di presentare le prove a sostegno della vaccinazione dei bambini contro Covid-19, DANDO LORO LA SCADENZA DI LUNEDÌ 11 ottobre”.

    https://theexpose.uk/2021/10/06/uk-judge-orders-government-to-provide-evidence-in-court-that-justifies-covid-19-vaccination-of-children/

  2. se è stato punturato ha fatto la sua scelta prendendosi tutti i rischi del caso….è scritto anche sul bugiardino del “siero della ricchezza “per le big farma…..

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.