Italiani alla fame e i tunisini se la spassano sulle navi da crociera (VIDEO)

Condividi!

“Mentre milioni d’italiani indigenti sono in coda alla Caritas per elemosinare un pezzo di pane, i clandestini africani di Conte si sollazzano, tra canti e danze, sulla lussuosa nave quarantena pagata dagli italiani sopracitati che non arrivano a fine mese”. Lo scrive Radio Savana sul suo profilo Twitter.

La reazione degli utenti: “La colpa è nostra. Se stiamo sempre buoni e zitti e permettiamo che li fanno venire, non cambierà mai nulla coi sinistri al Governo”. “La Bellanova sa perfettamente cosa andranno a fare ben volentieri questi signori una volta sbarcati. Non andranno di certo nei campi”. “Ma non dovrebbe essere vietato fumare all’interno della nave? Vabbè a loro tutto è permesso!”. “Occorrerebbe ribellarsi o cambiare rappresentanti politici”. “Non ho più parole”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.