Iran, rivolta social contro Alessia Piperno: “Ora ci tocca pagare per liberarla”

Condividi su:

«Che c’è andata a fare in Iran?». «Te la sei cercata». «Adesso ci tocca pagare per liberarla». «Un’altra cretina che pensa di fare lì quello che fa in Italia, ovvero ciò che vuole». «Ti metti in situazioni pericolose e poi frigni». Sono quasi tutti di questo tono le decine di commenti che, soprattutto su Facebook e Twitter, si leggono a proposito della notizia sull’arresto in Iran di Alessia Piperno, la 30enne romana, che si definisce ‘viaggiatrice’, che è stata arrestata a Teheran.

Il padre ha lanciato l’allarme anche su Facebook e la vicenda è diventata di dominio pubblico. Così come il profilo pubblico della ‘viaggiatrice’, @travel.adventure.freedoom. Fino all’ultima tappa in Iran, dove era arrivata prima che esplodessero le proteste di piazza dopo la morte violenta di Masha Amini. Del resto è normale che gli iraniani siano un tantino incazzati, visto l’ultimo post di Alessia Piperno da Teheran: “Da qui non me ne vado. La gente rischia la vita per la libertà”. Lo ha riportato il sito internet Informazione.it.

Condividi su:

19 thoughts on “Iran, rivolta social contro Alessia Piperno: “Ora ci tocca pagare per liberarla”

  1. Beh mi pare che nessuno si stia lamentando ad usare soldi per pagare le armi per la guerra quindi penso che si possa pagare anche prr liberare una persona, popolo italiano fa proprio pena ultimamente

    1. @Anonimo 16:16 Ti sbagli. In tantissimi, la stragrande maggioranza per essere precisi, si stanno lamentando ad usare soldi per la guerra dell’Ucraina. E anche per doverli usare per questa povera stupida che vive nel mondo delle fate e degli elfi in cui vivono i sinistri con la pancia piena. Purtroppo, in entrambi i casi, ci tocca pagare. E non ne vale la pena in entrambi i casi. Fosse per me, a tutti questi idioti che vanno nei paesi del menga, farei firmare un documento che solleva l’Italia ( cioè gli italiani, che non hanno tempo per viaggiare dato che devono lavorare) da ogni responsabilità e/o spesa in caso di problemi.

    2. PERFETTO, LEI HA RAGIONE…MA LIBERARE QUESTA “SIGNORINA ALLEGROTTA” CON IL PUGNO DI MOSCHE …. SAREBBE VERAMENTE DEGNO DI UN GOVERNO BASTARDO E TRADITORE DEL POPOLO, SE PAGASSE PER STA ……ARDENTE, AL SOLDO DI SOROS. UN SIGNORE IRANIANO CHE ABITA A POCHI METRI DAL MIO UFFICIO E CHE INCONTRO AL CAFFE’, E’ UN MEDICO NEUROLO OGGI DIVENTATO ITALIANO DOPO BEN 30 ANNI….DA FONTE CERTISSIMA SA, CHE SOROS MANDA IN AVAN SCOPERTA DONNINE DI QUESTO GENERE PER PROVOCARE IN QUEI POSTI LE SOMMOSSE ….IN QUANDO CHE NON PUO’ ANCORA DOMINRE LA NAZIONE IRAN. LA SORELLA DI QUESTO MEDICO INGEGNERE MINERARIO CHE LAVORA IN IRAN RACCONTA CHE PIU’ VOLTE E’ STATA CONTATTATA DA FUNZIONARI DELLA OPEN SOCIETY DEL FILANTROPO=CRIMINALE ESPULSO DA 5 STATI COME INDESIDERATO, UNO IL SUO PAESE L’UNGHERIA, SOROS…COSTUI STA MINANDO IL MONDO. QUESTO PAZZO DI 89 ANNI DI ETA’ VUOL METTERSI AL POSTO DI DIO…E’ UN POVERO STRAVECCHIO, E STRARICCO…MA AFFETTO DA DEMENZA …CHE NON VUOLE ARRENDERSI AL TEMPO CHE CORRE…CORRE…CORRE

  2. Questa figlia dei fiori in cerca di avventure forti doveva andare in Usa nelle tendopoli di Los Angeles a pisciare e cagare anche lei per strada !
    Non permettersi di essere ospitata da una nazione civile e rispettosa della persona come l IRAN.
    tanto per chiarire le idee, tutta questa messa in scena e opera dei sobillatori pagati come lei.
    Esiste un video dove si vede chiaro che la ragazza morta , non e stata neanche toccata dalla poliziotta ma solo rimproverata , e poi questa poveretta ,senza essere toccata si accascia al suolo per un malore !
    Forse era vaccinata Pfizer e ha avuto la sindrome da morte improvvisa per ictus.
    Ma tutta la Pressitute e le agenzie oltre ai sobillatori di professione hanno iniziato una campagna contro l Iran.
    State pronti giornalisti venduti di merda , che la pagherete cara e salata tutta questa disinformazione!
    Una domanda , ma non sentite proprio mai il gusto di merda dei culi che leccate ?

    1. PERFETTO…. NEL PERIODO DELL’OCCUPAZIONE ANGLO AMERICANA …LE CHIAMAVANO…”LE SIGNORINA…DETTE, SCUSI IL TERMINE SCURRILE, MA SIAMO TUTTI ADULTI…MOZZE ARDENTI…CHIEDO NUOVAMENTE SCUSA…MA SONO INVIPERITA…NON SI PUO’ PIU’ SOPPORTARE OLTRE…. SI FACCIA DARE I SOLDI DA SOROSPER LA LIBERAZIONE E’ LUI CHE PAGA QENTE DI QUESTO GENERE….

  3. Io chiedo una cosa, ma come mai l’occidente che é pieno di persone, disposte a rompere i coglioni nei posti piu impensabili al mondo, non trova uno, non cé né uno, dico uno che va negli stati uniti a chiedere spiegazioni di fatti passati e presenti che hanno pesantemente condizionato e tutt’ora condizionano la vita della gente nei paesi che hanno tirato in ballo, compresi altri . Come mai non c’é mai nessuno che va negli states a chiedere spiegazioni sull’11 settembre, spiegazioni sulle false armi chimiche dell’iran, spiegazioni sul perche abbiano devastato l’afganistan, la siria la libia e molto molto altro. L’ultimo della serie é lattentato contro il gasdotto russo-germanico nord stream 1 e 2. Tutti coloro che sono mossi da buene intenzioni, anziche seguire l’esca, lasciandosi trascinare nella trappola di chi fá per coinvolgere da questiandate a fare cio che ho appena scritto nel paese della libertá e della democrazia, poi vediamo cosa succede.

    1. Chiedo scusa per la parte finale del mio commento , il fatto é che quello giusto era questo.Io chiedo una cosa, ma come mai l’occidente che é pieno di persone, disposte a rompere i coglioni nei posti piu impensabili al mondo, non trova uno, non cé né uno, dico uno che va negli stati uniti a chiedere spiegazioni di fatti passati e presenti che hanno pesantemente condizionato e tutt’ora condizionano la vita della gente nei paesi che hanno tirato in ballo, compresi altri . Come mai non c’é mai nessuno che va negli states a chiedere spiegazioni sull’11 settembre, spiegazioni sulle false armi chimiche dell’iraq, spiegazioni sul perche abbiano devastato l’afganistan, la siria la libia e molto molto altro. L’ultimo della serie é l’attentato contro i gasdotti russo-germanici nord stream 1 e 2. Per come la vedo io, la tipa dell’articolo, cosi come altri sfigati simili a lei, rispecchiano molto la societá in cui viviamo, dove la gente in generale, é pressoche incapace di capire le cose, peggio ancora reagire. Infatti come ho scritto sopra, la gente in stragrande maggioranza, anziche focalizzarsi sui problemi diretti, seri e pericolosi che ci affliggono, si perde dietro alle esche sparse ad arte, da quelli che praticamente seminano casini ovunque da sempre. Detto questo se cé qualcuno che vede l’Iran come una minaccia per il pianeta terra, significa che non ha capito letteralmente un cazzo. L’unica minaccia che esiste da molto tempo, arriva proprio da quelli che piú si riempiono la bocca con le parole, liberta democrazia e pace, ossia gli stati uniti d’america! Che DIO li maledica tutti!

    2. LEI MI HA COMMOSSO E NEL CONTEMPO AVVELENATO IL POMERIGGIO DI LAVORO….I CRIMINI DEGLI USA CONTRO L’ITALIA PARTONO DA MATTEI FINO A DOMANI….. DOBBIAMO USCIRE DALLA NATO MEGLIO USCIRE DAI PATTI DEL 1946…HANNO TRUCCATO IL REFERENDUM SUI SAVOIA… HANNO MESSO MANI OVUNQUE NEEI NOSTRI GOVERNI, FINO AD AMMAZZARE MORO, TENTATO OMICIDIO TINA ANSELMI (ricordatevi la storia), TUTTI GLI OMICIDI IN ITALIA COMPRESI SI DI ALBINO LUCIANI E IN TENTATO A G,PAOLO II, E ALIENAZIONE DEL PARTITI, CONTINUO CON OMICIDI DA FALCONE A DAVIDE ROSSI…QUESTA FECCIA USCITA DALL’EUROPA A CALCI IN CULO DURANTE LA MIGRAZIONE HANNO SULLA COSCIENZA OLTRE 200MILIONI DI MORTI AMMAZZATI…. E STANNO TRA DUE OCEANI…E ANCORA CONTINUANO…SONO IL FRUTTO DELLE SETTE MASSONICO-GIUDAICHE-SIONISTE-KHAZARIANE …NECESSITA RILEGGERSI LA STORIA DI ERODE ANTIPA…CHE SI PARTE DALLA PALESTINA PER ONORARE UN BARBARO COME SEIANO..IMPERATORE ADOTTATO…E’ DA LI’ CHE PARTE LA STORIA DE STI MALEDETTI…..

  4. Cazzo, per un panno in testa fanno sto casino, li hanno iniettati col veleno e ancora non si rendono conto che sono stati condannati dai loro governi liberali ad una morte atroce.
    La dovrebbero offrire all’ ayatollah come concubina.

    1. Gino l’Iran ha rifiutato i sieri magici occidentali. Gli yankee avevano proposto loro di darglieli gratis, la risposta é stata: di voi non ci fidiamo. Da quello che mi risuulta hanno usato vaccino risso e cubano

      1. Gino chiedo scusa. L’impeto a volte fa scrivere delle cazzate ed io “ho cazzato”. Il tuo commeno NON fa una piega

  5. Ma chi è questa Alessia Piperno? Cosa fa in Iran poi? Una Giulio Regeni al femminile o una cretinotta piena di stronzate pseudo pacifiste e libertarie occidentali in testa, mandata a fare da merce di scambio com’è successo ad altre cretinotte in Africa negli ultimi anni?

    Come donna occidentale credo fermamente che se liberazione dal velo e tutte le cagate patriarcali misogine ci deve essere nei paesi arabi, questa deve partire dalle donne arabe stesse, da nessun altro.
    La storiella ragazze morte per il velo ho già scritto giorni fa che è un’emerita cagata perché è chiaro come il sole- se uno ha ancora due neuroni funzionanti – che c’è il solito zampino angloamericano dietro, per il fatto che Iran e Russia sono alleati.
    Stanno cercando di corrompere la gioventù iraniana con idee merdose su lgbt e spazzatura varia, vogliono una “rivoluzione colorata” come nei paesi che tengono per le palle, ma è chiaro che non accadrà sicuramente né ora né mai.
    Vogliamo la libertà sì, ma non di fare schifo o andare contro natura.

    1. Dafne ogni tanto non sono d’accordo con te, peró questo commento lo condivido in pieno. Bravissima.super

  6. Ma non potete lsciare gli altri paesi in pace? Sono i loro popoli che devono decidere cosa fare o non fare e come vivere o liberarsi. Smettetela di intromettervi e di cacciarvi nei guai. Che poi il problema diventa nostro

  7. Piperno è un cognome ebraico.Potrebbe essere andata in Iran per sobbillare la rivolta contro il governo che Israele vorrebbe abbattere.Un eventuale riscatto verrebbe pagato invece dai servi italici,e spesso si parla di milioni di euro, molte volte ben nascosti all’ opinione pubblica.

  8. Spero che le rimettano in ordine le idee.
    Spero si prenda una laurea seria e quinquennale in carcere e che esca dall’Iran converta all’Islam.
    E che poi torni in Italia desiderosa di donarci quanti piu’ piccoli Mohammed gli sono possibili.
    Allah ci aiuti.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.