Immunologa Viola: “Senza Green Pass non potrete fare più nulla. Ma niente proprio”

Condividi!

“Sono entrata in un negozio di abbigliamento per comprare qualcosa. Tra una prova abito e l’altra, la titolare del negozio mi ha detto di non essere vaccinata e non avere nessuna intenzione di farlo, per paura degli effetti che può avere il vaccino. Ho spiegato i rischi che corre senza protezione, ho detto che senza Green pass non potrà fare nulla… niente!”.

Alla fine, stufa, le ho detto: “Ma scusi, se una persona come me che ha trascorso la vita a studiare queste cose e che le insegna ai futuri medici, che conosce tutti gli effetti collaterali dei vaccini, se io mi sono vaccinata e ho fatto vaccinare i miei figli, l’ho fatto perché sono pazza o voglio fare del male a me e alla mia famiglia?”. Così Antonella Viola, immunologa dell’Università di Padova, racconta la strategia che ha usato per provare a convincere una persona riluttante a immunizzarsi contro Covid-19. Continua a leggere su l’Adnkronos.

Condividi!

9 thoughts on “Immunologa Viola: “Senza Green Pass non potrete fare più nulla. Ma niente proprio”

  1. Ma a Padova li sfornano così scemi, o immatricolano solo scemi? Che favoletta che racconta, povera imbecille! Nel migliore dei casi la negoziante le ha detto così per togliersela di torno, sempre ammesso che il dialogo surreale sia vero!

    1. Infatti sarebbe stato interessante sapere la risposta della commessa….che già immaginiamo 🤣

  2. Il problema è che queste persone attirano pazzi che magari le aspettano sotto casa e le riempiono di botte, o peggio ancora alle loro figlie e famiglia in generale, non dovrebbero dire queste cose pubblicamente, la gente quando non ha un cazzo da perdere ti fa perdere tutto

  3. Dice che conosce tutti gli effetti collaterali dei vaccini? E perché allora omette quelli segnalati dalla Semeiotica dottor Stagnaro? Perché non parla che dopo il vaccino Costituzioni e Reali Rischi congeniti evolvono ed accelerano in maniera rapida, favorendo ciò che da qui al 2030 sarà un’ecatombe (patologie oncologiche, cardiovascolari, neurodegenerative, ecc. ecc)?

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: