Il dramma di Linda: “Sto sempre male. Il mio sistema immunitario è impazzito dopo la 3ª dose”

Condividi su:

Ciao mi chiamo Linda, ho 43 anni, vivo in provincia di Arezzo. A fine giugno faccio la prima dose Moderna e pochi giorni dopo inizio ad avere dolore insopportabile al braccio sinistro, dalla spalla alla mano. Dolore insopportabile, bruciore e parestesie con scosse elettriche alla mano. Il dolore non passa con nessun farmaco né con punture di cortisone, né col prebagalin, anzi i bruciori e il dolore aumentano giorno dopo giorno fino a non usare più il braccio. Faccio mille visite, ortopedici, neurochirurghi, mille esami, fra cui risonanze, elettromiografia, nulla viene riscontrato che potesse giustificare questo dolore esasperante”.

“Faccio la seconda dose e poi la terza per poter lavorare. Dopo la terza dose Moderna non vivo più, ho bruciori in tutto il corpo, prurito insopportabile, punture di spillo e parestesie. Conducevo una vita felice prima del vaccino. Ora ho perso il lavoro perché non riesco più a fare nulla, la forza al braccio sinistro non c’è più, il prurito e i bruciori non mi abbandonano mai. Sono in cura da un reumatologo, sembra che io abbia una malattia autoimmune. Spondiloartrite assiale e periferica. Così improvvisamente! Prima di quel maledettissimo giorno in cui mi sono vaccinata per la prima volta, non avevo questi bruciori, formicolii e prurito”.

Attualmente sto facendo una serie di esami, di screening per questa malattia autoimmune. Se ripenso a un anno fa, alla mia vita felice, super attiva, mi sembra un incubo. Ho perso tutto e sto male tutti i giorni. Ho due figli che non accompagno più nemmeno a scuola dai dolori costanti. Il mio sistema immunitario è impazzito, caso strano subito dopo il vaccino. Ora non sono più come in questa foto, sono sofferente, mi è stata rubata la vita. Somministrare selvaggiamente a tutti il vaccino senza sapere se in corso ci sono patologie di cui non si è a conoscenza è un atto criminale che avviene silenziosamente sulla nostra pelle”.

Condividi su:

16 thoughts on “Il dramma di Linda: “Sto sempre male. Il mio sistema immunitario è impazzito dopo la 3ª dose”

  1. Io non sono vaccinato e ho sintomi simili a Linda (minori di intensità ma simili). “Shedding”? Non so cosa fare…

  2. il vaccino lo hanno anche sparso con le innoque velature !
    Non si sa con che risultati ma sicuramente spargere sulla popolazione di tutto e di piu qualche effetto nocivo lo avra !
    Grazie all aviazione civile e militare .
    Grazie ai metereologi e giornalisti.
    Grazie politici collusi e venduti.
    E un ringraziamento speciale a Ignazio La Russa firmatario del protocollo ( Accordo italia -Usa sui cambiamenti climatici ) la madre di tutto questo crimine contro l umanita !!

  3. Cara Linda, serve CACCIARLO al più presto, perché la colpa dell’inferno che stai purtroppo vivendo è solo sua… spero che Dio possa presto punirlo MOLTO pesantemente.

  4. Ma scusi, se già dopo la prima dose stava male, perché ha fatto la seconda e poi anche la terza??? Ci sarà rimasto un briciolo di senno per opporsi o bisogna proprio subire tutto? Va bene doveva lavorare ma la salute viene prima anche del lavoro, prima di tutto, quando non si ha la salute si è finiti.

    1. LA CLASSE MEDICA CORROTTA DEVE SPARIRE DALLA FACCIA DELLA TERRA, ECCO QUELLO CHE DAVVERO SERVE.

      Io credo, invece, che Linda si sia consultata ANCHE con il proprio medico generico, ma che questi NON le abbia prescritto l’esenzione. Infatti, pare che Linda abbia fatto innumerevoli visite mediche. Stava male, ma lo ha comunicato ai medici, giusto?

      Come mai nessun medico ha sentito il DOVERE di prescriverle l’esenzione? Tutti i responsabili della sofferenza di Linda devono andare inGALERA. Punto.

      1. ECCO CHI SONO I VERI MEDICI. —-> Dr. Devan Griner un chirurgo plastico craniofacciale pediatrico.

        Questo dottore dello Utah ha deciso di fare causa al presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, contro il mandato vaccinale federale a carico del personale medico. La causa è anche contro la CDC, molti dei dipendenti CDC, CMS e tutti quelli che hanno fatto passare l’obbligo vaccinale.

        Il Dottore, infatti, cura i bambini affetti da difetti congeniti, quali 11 dita nelle mani e/o nei piedi, labbro leporino, palatoschisi. Sono come se fossero i suoi stessi figli, fanno parte della sua famiglia. Ecco perché sta combattendo.

        Viola la Costituzione il mandato “vaccinale”, a suo avviso: NON gli sta bene che i “vaccini” debbano essere obbligatori. E che lui NON possa continuare a curare i propri piccoli pazienti. SE ci sono persone che vogliono farsi vaccinare, sono liberi di farlo. Ma non è possibile che debba valere il contrario.

        GOD BLESS all brave AMERICAN DOCTORS like DR. DEVIN GRANER.

      2. Il Dottor David Martin spiega la causa contro Joe Biden

        bitchute.com/video/1asYI3hg9Lz9/

  5. il problema che sei RICATTATA/O per poter lavorare non è questione di farsi 1-2-3-x dosi. bisogna cacciare questi politicanti e “medici” da quattro soldi ….. forse un po’ più di quattro soldi a pensarci bene

    1. Cacciarli? Serve la PENA DI MORTE per tutti quei “medici”…. e per tutti quegli “infermieri” che si prestano a fare le “punturine”, pur sapendo che sono mortali.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.