Ieri in piazza a cantare bella ciao: oggi denunciano assembramenti gente comune (VIDEO)

Condividi!

Beppe Mastrotta: “Ieri TG non pervenuti con il loro bacino elettorale di riferimento, oggi caccia all’untore e dirette per colpevolizzare il cittadino comune”. La pensa allo stesso modo Carlotta Chiaraluce: “Oggi criminalizzano chi passeggia in zona gialla e vanno a caccia di assembramenti da segnalare. Ieri tutti insieme appassionatamente a cantare bella ciao. Li non ce n’era coviddi”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.