“Grazie Putin di averci liberati, aspettavamo da 8 anni” (VIDEO)

Condividi su:

Vladimir Vladimirovich (Putin) abbia una vita lunga, lunga da vivere e da godere di buona salute. Lo aspettavamo da otto anni, perché eravamo come su un vulcano. Non siamo andati da nessuna parte, non abbiamo toccato nessuno, sono venuti da noi. Perché volevamo parlare russo e vivere separati da questa giunta”. Le parole dei cittadini russofoni liberati dalle truppe russe.

Soldato russo divide la sua razione di cibo con la vecchina liberata dal regime neonazista:

Condividi su:

3 thoughts on ““Grazie Putin di averci liberati, aspettavamo da 8 anni” (VIDEO)

  1. Potendo leggere i tweet con la traduzione, almeno in inglese, o facendo taglia & cuci dell’intero testo in un motore di traduzione (per ottenere anche la traduzione in italiano) leggo che:

    “paura dei droni, preoccupata per la loro pelle.

    CHIUDONO ANCHE L’ACQUA apposta per far incazzare le persone.
    Ma questo non è tutto. Nonostante il fatto che l’esercito della DPR sia pronto a fornire un corridoio umanitario per la consegna di cibo e l’evacuazione dei civili, le FORZE ARMATE UCRAINE —> NON LI LASCIANO ENTRARE in città.”

    “afraid of drones, worried about their skins.

    They also turn off the water on purpose to piss people off.
    But that is not all. Despite the fact that the DPR army is ready to provide a humanitarian corridor for the delivery of food and the evacuation of civilians, the Armed Forces of Ukraine do not let them into the city.”

    https://twitter.com/Vasilisa_Larina/status/1499153698773155843

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.