“Grazie ai vaccini, ora il mio 5G prende ovunque”. Calogero muore in casa per un malore fatale

Condividi su:

Eravamo tutti avvisati. Sulla lapide voleva che i parenti gli scrivessero: “Io qui non ci volevo venire”. Ma aveva tutto dalla sua parte: svariate dosi di vaccino, stemma appeso orgogliosamente sulla giacca abbastanza evidente “Io Sono Vaccinato” e simpaticamente affermava di avere una copertura 5G per tutta la Toscana. Purtroppo trovato improvvisamente morto a casa prematuramente all’età di 52 anni a seguito di un malore fatale. Lo scrive Livorno Today.

Condividi su:

10 thoughts on ““Grazie ai vaccini, ora il mio 5G prende ovunque”. Calogero muore in casa per un malore fatale

  1. Non avevo voglia, manco di uscire, avevo un terribile mal di testa e c’è un chiasso assordante in questa casa, e sto ancora male per la mia gattina, però la notizia merita… Ps: prima ho sentito le sirene di un’ambulanza suonare, altra dose di cacchino? Vi ricordo che vivo in un paese stra cacchinato, eh… Simpatico come due mani in cul0 che applaudono comunque… Condividerò una storia riguardante il suddetto covidiota in questione che faceva una ironia davvero stupida e devo dire più scontata dei saldi… Sempre le stesse frasi trite e ritrite vedo, più del prezzemolo macinato… La morte di un fessacchiotto è sempre una notizia che in un certo qual modo fa riflettere… Il capitANO è affondato… Rip… “Mi cacchino per il bene di tutti noi”, balla colossale spacciata per spirito di sacrificio per il bene della collettività. Niente di più falso. Si dà il caso che ogni covIDIOTA ipocondriaco e lobotomizzato stia consapevolmente rimpinguando i debiti della case farmaceutiche e non pensando alla propria salute. Perché sì, tu non sai poi come potrebbe reagire il tuo corpo e non esiste un cacchino che vada bene per tutti e i lotti sono diversi… Inoltre non conosciamo gli effetti collaterali a lungo termine… E non venite a parlarmi di salute perché credo sia doveroso curare gli ammalati e di certo non i sani e magari pure già immuni… E poi chissà, magari questo figuro fumava come una ciminiera e pure davanti agli altri, ma dai… Ma esisterà un covidiota che non predica male in questo pazzo, pesante e soporifero mondo? Coerenza, questa sconosciuta. Poi non capirò mai il senso di sacrificarsi per delle dosi di un vaccino sperimentale e per un virus che è una cacata pazzesca e che ha fatto pochissimi morti… Perché sì, soltanto pochissimi sono morti di covid-19, gli altri avevano gravi patologie, alcune pure piuttosto invalidanti e fattori di rischio vari… Boh… Soltanto loro lo sanno… Chi li capisce… Io di certo no… Mah…

  2. Vorrei sapere sapere da questo da questo simpaticone se il 5G prende ottimamente anche nell’aldilà. Secondo voi sarà in grado di rispondermi?

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.