Governo approva ponte aereo per trasferire altri migranti irregolari dalla Libia in Italia

Condividi su:

Dal governo italiano “ho ricevuto assicurazioni positive che riprenderanno tutti i tipi di evacuazione di migranti e rifugiati più vulnerabili dalla Libia, sia dirette in Italia sia attraverso altri Paesi africani. Questo tipo di evacuazioni è stato ridotto considerevolmente durante la fase acuta della pandemia, per motivi obiettivi. È importante che vengano riprese, e ne ho avuto l’assicurazione. In questo contesto, ho anche avuto l’assicurazione che i famosi corridoi umanitari riprenderanno non soltanto dalla Libia, ma anche da altri Paesi”.

Lo ha dichiarato Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, in una conferenza stampa virtuale in occasione della sua visita a Roma dove ha incontrato, tra gli altri, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Condividi su:

One thought on “Governo approva ponte aereo per trasferire altri migranti irregolari dalla Libia in Italia

  1. Chiamarli rifugiati… ce ne vuole.
    Del resto gli italiani, si lasciano prendere per il culo alla grande.

Rispondi a Orazio Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.