Gismondo smentisce Speranza: “Quarta dose? È utile solo per le aziende farmaceutiche”

Condividi su:

Sulla quarta dose di vaccino anti-Covid non c’è nessuna base solida, né scientifica né epidemiologica nel contesto che stiamo vivendo, che possa giustificare in questo momento un’estensione” a categorie diverse da quelle per cui è già prevista e per le quali tecnicamente non è da considerarsi un secondo booster, ma un richiamo dopo un ciclo primario di vaccinazione composto per gli immunodepressi da 3 dosi”.

Lo ribadisce all’Adnkronos Maria Rita Gismondo, dopo il via libera dell’americana Fda a una quarta dose dei vaccini Pfizer e Moderna anche negli over 50, e la richiesta all’Ue da parte di Roberto Speranza, di una posizione univoca e condivisa: “Sono assolutamente d’accordo con chi dice che una quarta dose oggi sia positiva esclusivamente per le aziende farmaceutiche che producono i vaccini. Una nuova dose sarebbe ottimale con un vaccino aggiornato, sicuramente all’avvicinarsi dell’autunno, ma non prima”.

Condividi su:

5 thoughts on “Gismondo smentisce Speranza: “Quarta dose? È utile solo per le aziende farmaceutiche”

  1. ECCO LA RISPOSTA SULLA QUARTA DOSE CHE ARRIVA DALLE FILIPPINE

    Il sottosegretario del Dipartimento della Salute filippino AVVISA che la popolazione NON deve ancora assumere il quarto vaccino contro il COVID-19: ——————–> DATI INSUFFICIENTI

    https://trialsitenews.com/philippines-department-of-health-undersecretary-warns-population-dont-take-4th-covid-19-vaccine-yet-not-enough-data/?utm_source=Contextly&utm_medium=ChannelEmail&utm_campaign=Vaccine&utm_content=Notification

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.