Germania, migliaia in piazza contro il lockdown della Merkel

Condividi!

A Berlino migliaia di persone sono scese in piazza contro le restrizioni anti-Covid targate Merkel. Nel quartiere di Mitte, e nella zona della Porta di Brandeburgo, si sono raccolte fra 5.000 e 10.000 persone, secondo le forze dell’ordine. Il commento di Radio Savana su Twitter: “Berlino, migliaia di Patrioti tedeschi, senza mascherina, tentano l’assalto al Parlamento: protestano contro le restrizioni Covid. Scontri con la Polizia”. (il Messaggero)

Sul posto, da una manifestazione inizialmente pacifica, si è arrivati agli scontri con gli agenti e il clima della protesta sta diventando più aggressivo, fra lanci di oggetti e qualche petardo. La legge in discussione in parlamento prevede la possibilità di prescrivere il distanziamento nei luoghi pubblici, l’uso della mascherina, la limitazione ai contatti, le limitazioni di eventi sportivi e culturali, la chiusura di negozi e locali e l’interdizione di pernottamenti negli hotel a scopi turistici. Tutte misure già adottate per contenere il coronavirus in Germania, dove anche attualmente vige un semi-lockdown.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.