Genova, una 75enne in rianimazione dopo vaccino Moderna: carenza di piastrine

Condividi su:

GENOVA –  Una donna di 75 anni è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Galliera di Genova dopo il riscontro da parte dei medici di una grave piastrinopenia. La donna, durante le scorse settimane, aveva ricevuto la seconda dose del vaccino anti Covid Moderna.

La 75enne è stata trasferita al Galliera ieri sera; gli accertamenti condotti dai medici del nosocomio hanno evidenziato la forte carenza di piastrine e hanno ritenuto opportuno ricoverare la donna in Terapia Intensiva. Visto il suo stato di salute, sarà disposto per la giornata di oggi il trasferimento nel reparto di Medicina. Al momento non è stato verificato un collegamento diretto tra la sintomatologia e il vaccino, ma l’ipotesi è ritenuta valida dai medici. Lo scrive LiguriaOggi.

Condividi su:

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.