Genova, non ce l’ha fatta la 18enne ricoverata per trombosi dopo AstraZeneca

Condividi!

E’ morta la 18enne ricoverata per trombosi. Camilla Canepa, di Sestri Levante, ricoverata domenica al S.Martino di Genova dopo una trombosi al seno cavernoso e operata per la rimozione del trombo e per ridurre la pressione intracranica. Camilla era stata vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio nell’open day per gli over 18. “Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere – dice la sindaca di Sestri Valentina Ghio -. L’amministrazione comunale e tutta la città si stringono attorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi. In questo momento di dolore esprimo tutto il mio affetto e la mia vicinanza ai familiari di Camilla”.

La somministrazione dei vaccini Astrazeneca del lotto ABX1506 con cui era stata vaccinata Camilla è stato sospeso in via cautelativa. Oltre alla 18enne si trova ricoverata per una trombosi del seno cavernoso una donna di 34 anni: si trova in terapia intensiva dopo essere stata sottoposta a fibrinolisi per alcuni trombi. Lo riporta quest’oggi Today.it.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.