Gassmann come il Pd: “Chi non si fa il vaccino, non entri nei luoghi pubblici”

Condividi su:

Ecco cosa ha scritto su Twitter il figlio di Vittorio, Alessandro Gassmann: “Una volta fatto il vaccino, darei una tessera che lo testimoni. Chi non vuole farselo non entra in ristoranti, bar, cinema, teatri, stadio, negozi, autobus, treni e tiene sempre la mascherina. Poi vedi che lo fanno”. La replica di Francesca Totolo su Twitter: “E poi dritti in un campo di rieducazione vero Gassmann?”.

Ma non è tutto: a chi ricorda al blasonato figlio d’arte che l’iniziativa, oltre ad essere anticostituzionale, creerebbe un pericolosissimo precedente in quanto a violazione della libertà personale, lui con nonchalance risponde: «Allora stai a casa», sottintendendo che chi non aderisce al neoculto sanitario perde il diritto di vivere un’esistenza nell’alveo civile.

Condividi su:

2 thoughts on “Gassmann come il Pd: “Chi non si fa il vaccino, non entri nei luoghi pubblici”

  1. Nn bastava la “scienziata” PARIETTI, ora abbiamo pure quest altro “SCENZIATO”DI GASMAN.. che ORDINA IL VACCINO.. A CHI?!? DELLA SERIE.. CHE SI DEVE FARE X LAVORARE NEL MONDO SPETTACOLO… CHE PENA…

Rispondi a Marita Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.