Frattamaggiore, si vaccina con Pfizer: dopo pochi minuti muore per strada

Condividi!

C’è sconcerto e incredulità a Frattamaggiore per la morte di Salvatore Franzese, 80enne di Frattaminore. Giovedì scorso è morto a seguito di un malore. Pochi minuti prima aveva assunto la prima dose di Pfizer. Le cause del decesso sono tutte da appurare. Al momento, secondo la ricostruzione contenuta nella denuncia che i familiari hanno presentato alla polizia. l’uomo è morto in auto sulla strada del ritorno verso casa. Ha avuto una improvvisa crisi respiratoria ed è morto in auto, sulla via del ritorno, senza che gli si potesse prestare i soccorsi. Quando i sanitari del 118 di Frattamaggiore sono arrivati sul luogo della tragedia, ne hanno solo potuto constatare il decesso.

Potrebbe essere stato un infarto improvviso, oppure una reazione inaspettata alla prima dose di vaccino. L’esistenza di una eventuale correlazione causale è tutta da dimostrare. La Procura ha disposto intanto l’esame autoptico sulla salma dell’80enne frattese. Spetterà al medico legale ricostruire le cause del decesso. Lo riporta oggi teleclubitalia.it.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.