Francia, giovane di 24 anni trovato morto nel suo appartamento dieci giorni dopo il vaccino

Condividi su:

FRANCIA – Nella basilica di Charleville-Mézières, città capoluogo nel dipartimento delle Ardenne nella regione del Grand Est, è stato celebrato, giovedì 2 dicembre, il funerale del 24enne Elayric Compère-Prunier. La comunità locale è sconvolta. Il giovane Elayric era molto dubbioso sul vaccino, anche perché, come riferisce la madre Patricia Prunier, soffriva di asma. Negli ultimi mesi, ha subìto, come tutti i francesi, le pressioni del governo Macron, così si è sottoposto a vaccinazione il 17 novembre. Il 28 novembre è stato trovato in casa senza vita. Lo ha riportato Le Courrier des Stratèges.

Elairyc era molto attento, si sottoponeva regolarmente ai test PCR. Mercoledì 17 novembre ha deciso di vaccinarsi contro il covid. Dopo aver ricevuto la sua prima dose, Elayric ha iniziato ad avere difficoltà a respirare. Il venerdì ha contattato un medico e ha riferito delle difficoltà respiratorie dopo il vaccino. L’operatore sanitario ha consigliato al giovane paziente di assumere solo paracetamolo, ma lo stato di salute di Elayric è peggiorato nel fine settimana. Lunedì, Elayric si è sottoposto a tampone ed è risultato positivo. Nei giorni successivi Elayric ha continuato a stare male a causa soprattutto della difficoltà respiratoria e del battito cardiaco accelerato. Domenica 28 novembre è stato trovato morto nel suo appartamento.

Condividi su:

One thought on “Francia, giovane di 24 anni trovato morto nel suo appartamento dieci giorni dopo il vaccino

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.