Francia, campionessa di boxe muore a soli 31 anni: era vaccinata contro il Covid

Condividi su:

Il mondo dello sport francese è in lutto. Julie Le Gaillard, 31 anni ed ex campionessa di boxe francese, secondo L’Est Républicain, sarebbe morta domenica scorsa a causa del Covid-19. Lo ha confermato in un comunicato stampa pure il sito della Federazione francese di boxe. La giovane donna era ricoverata da due mesi in un ospedale di Marsiglia dopo aver contratto il virus per lottare contro le complicanze. Ma risulta che fosse regolarmente vaccinata contro il Coronavirus. Su Instagram solo pochi mesi fa aveva annunciato l’avvenuta vaccinazione:

Condividi su:

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.