Formigli: “Quando ero più giovane, La Russa mi prese a calci. Non può fare il presidente”

Condividi su:

Fra tutti, proprio Ignazio Maria Benito La Russa?”. Corrado Formigli non si trattiene giovedì 13 ottobre durante la puntata del talk show politico Piazzapulita. “Proprio Ignazio Maria Benito La Russa doveva diventare la seconda carica del Paese? Veder passare il testimone dalla Segre a un uomo che custodisce in casa memorabilia del duce fa impressione”.

Formigli non ha perso tempo e, nel giorno dell’avvio del Parlamento, se l’è presa anche il neo presidente del Senato. Il conduttore di La7 ha prima mandato in onda il discorso della Segre, poi è scattato l’affondo: “Al termine di questo discorso, di questa giornata, è stato eletto come seconda carica dello Stato, come vicepresidente della Repubblica, Ignazio Maria Benito La Russa” scandisce ogni parola. Poi svela: “Io l’ho conosciuto nel 2011 e mi ha trattato così” ricorda mandando in onda il video dello scontro. All’epoca, nelle sere infuocate della caduta del governo Berlusconi, c’era come oggi l’assalto ai politici: nel filmato La Russa si rifiutò di rispondere a una domanda di un giovane Formigli.

Condividi su:

28 thoughts on “Formigli: “Quando ero più giovane, La Russa mi prese a calci. Non può fare il presidente”

  1. Evidentemente te ne ha dati pochi di calci nel culo, forse se aggiungeva anche due sberle saresti uscito meglio.
    Sto comunista del cazzo, hai perso le elezioni ti è chiaro? l’Italia è vostra per caso? ci dovete stare sempre voi al comando? ma chi credete di essere? sapete cosa è la democrazia?
    Non ho votato centro destra (figurati) ma un partito anti sistema, fosse stato per me vi avrei spazzato via tutti, politici, giornalisti, conduttori, virologi, ma accetto l’esito del voto perchè sono democratico.
    Ora dato che tutti i sinistrorsi sembrano che gli sia arrivato Satana in persona in parlamento ricordo che, Draghi il mitico, il migliore, il numero 1 (si vero ma dei bastardi infami), oltre a somigliarci al demonio, ha limitato le libertà personali, proprio quelle che voi state sempre a rompere i coglioni che gli altri vi limiterebbero.
    I ricchioni (così si chiamano in Italiano – paese e lingua che voi disprezzate) continueranno a fare quello che hanno sempre fatto, sono stato io ad essere bloccato nelle mie libertà ad entrare nei locali, sugli autobus, al lavoro, in ospedale per non essermi iniettato una monnezza genica SPERIMENTALE, che ora è assodato fosse sperimentale, pericolosa, e che in più non immunizza un cazzo di NIENTE!
    Sileri il maiale dove è ora? a controllare i buchi del culo? quello che rispondeva a Fraiese che non era un esperimento genito quel siero?
    Bene quando tu Formigli (disinformatore seriale pagato dai compagni-ebrei-poteri forti), Sileri, Speranza, Draghi, presidente aifa e cts finirete in galera giustizia sarà fatta.

    1. Alberto, formigli comunista? Mi sa tanto che tu cosi come altri abbiate tanta, tantissima confusione, perche lui, cosi come altri rappresentano un destra moderata che si maschera da sinistra. Di comunisti veri in italia siamo rimasti pochi.

      1. No no questo è comunista eccome, acclarato pure se è per questo, ma voi vi sentite sempre superiori agli altri e quindi io sono il comunista più comunista di altri, è inutile avete tutti questa spocchia di essere sempre meglio persino di quelli come voi, non ci sta nulla da fare….sai quanti come te ho conosciuto del ” io sono comunista, io sono di sinistra” e per fortuna aggiungo (da come dici) che siete rimasti in pochi.
        Avete votato PD (mi sono otturato il naso ed ho votato questi del PD, so di sinistra!) per 30 anni ed ecco il risultato, l’Italia è diventata una monnezza grazie a questi signori.
        Dobbiamo stare in Europa, lo spread aumenta sennò, non si fanno guerre in Europa – come no, la moneta forte che devi fare con la liretta – come no, e cazzate varie raccontate dentro i collegi COMUNISTI (ci sono stato spesso sai..), lo spiegavano così bene i sinistrorsi alla tv.
        Almeno quelle facce da culo di Salvini e di Grillo dicevano di uscire dall’euro e dall’Europa, per questo nel 2018 hanno preso il 52% dei voti.
        Ora che siete di sinistra, nazisti, comunisti, fascisti, di destra, del 5stelle, anti sistema, berlusconiani, della lega, di fratelli d’Italia, l’avete capito che dobbiamo uscire da sta cazzo di EUROPA, SI O NO?

      2. Ha Ha Ha Ha Ha Ha Ha … ma comunista dove ???

        Secondo la Definizione di Marx ( sennò si parla di aria Fritta come fanno Spesso i destrorsi para fascisti itaGliani, per puro spirito di Propaganda para fascista alla : vincere, vincere e vinceremo, quando poi abbiamo Perso e lo si vede anche al giorno d’oggi, che siamo dei perdenti, occupati militarmente, come ci hanno fatto diventare i destronzi Fascisti… ) , i comunismo è : “la liberazione dallo sfruttamento dell’uomo sull’uomo” (!!) , che sembra quasi un messaggio evangelico, senza però metterci dentro il clero cattolico solitamente parassitario.

      3. ma sto sito, Censura i commenti con un minimo di critica approfondita della Propaganda destrorsa ?

      4. Noi non censuriamo nulla. Non si possono inserire nei commenti più link che rimandano ad altri siti. Il nostro sito li blocca in automatico per SPAM.

      5. @Redazione ha detto:
        14 Ott 2022 alle 17:22

        Grazie del chiarimento !

      6. Ognuno è libero di esprimere la propria opinione sul sito. Tutte le idee, che siano di destra oppure di sinistra, sono le benvenute. Nessuno verrà censurato. A meno che nei commenti non vi siano insulti o bestemmie di particolare gravità.

      7. @alberto ha detto:
        14 Ott 2022 alle 11:40

        “No no questo è comunista eccome…”

        In che Senso Formigli sarebbe Comunista, cioè avrebbe contribuito alla “Liberazione dello sfruttamento dell’uomo sull’uomo” ( definizione di Marx…) ??

      8. E.C.

        … contribuito alla “Liberazione dAllo sfruttamento dell’uomo sull’uomo”…

    2. bravo Alberto. in galera anche giudici e forze dell’ordine. quando vedo uno sbirro o una pattuglia mi volto in segno di protesta

      1. Alberto per tua informazione io NON voto pd da decenni, poi sa a te fa piacere credere che sia cosi, fatti tuoi. Cmq una cosa é certa, dire che sono di sinistra, non significa chiudere a prescindere la porta a uno che é di destra, infatti per quanto mi riguarda NON é cosi. I fatti dimostrano, che qui in europa prevalgono 2 destre, quelle asservite agli interessi degli stati uniti, i cosidetti atlantisti e quelli che invece camminano per la propria strada, tipo Orban. Infatti proprio in questi giorni sta distribuendo a tutta la popolazoone del suo paese, un questionario di 7 domande sulle sanzioni alla Rusdia, dove in base alle risposte degli ungheresi, decideranno quale linea seguire. Uguale preciso identico a ció che succede in italia! A parte l’ironia, magari l’italia avesse un politico come ORBAN.

  2. Trascendendo da dove e da chi vengono le critiche , e bene far sapere chi e questo fantoccio politico servitore dei poteri usa-nato e globalisti !
    Il La russa e un criminale in quanto firmo il trattato Italia -Usa sui cambiamenti climatici e ha sulle spalle migliaia di morti dovuti all irrorazione clandestina e alla geoingegneria sull italia !
    Questo all epoca del governo berlusconi .
    Io non so se sapeva o no cosa stava firmando , ma ad oggi non ha fatto il minimo sforzo per metterci fine .
    se 20 anni non sono bastati per pensarci su ?

  3. Piagnucolone del cazzo, e volete spezzare le reni alla Russia. È noto che fascismo e nazismo derivano dalle menti sinistrate.

  4. Ha sbagliato a dargli dei calci, io sono assolutamente contraria alla violenza sugli animali! Comunque se glieli avrà dati vuol dire che se li sarà sicuramente meritati… Potrebbe anche provare a sbattere la testa, così magari potrebbe rinsavire… Scherzi a parte, boh, sembra che abbiano eletto il demonio. Tanti che parlano di ritorno al fascismo e bla bla bla. Si riempiono la bocca di parole che nemmeno conoscono, non ne comprendono nemmeno il significato, e tutto ciò per una cazzata detta da Giorgia Meloni oltretutto e magari pure decontestualizzata e strumentalizzata… Come quando per infangarla hanno nominato il padre… Ma cosa cazz0 c’entrava? Sono ridicoli, dai… Come se i pidioti sinistronzi non siano stati fascisti, discriminatori e cattivi… Loro invece vanno bene perché si professano di sinistra e si fingono dalla parte dei gay e degli immigrati? Ma è tutto creato ad hoc per riscuotere facili consensi e anche un mulo lo capirebbe se si spremesse le meningi… E pur di non avere il piddì demmerda al governo sì, accetterei pure Berlusconi, anche se mi fa senso e l’ho sempre contestato dato che è un bagasseri, un puttaniere che andava con le ragazzine minorenni, se ho capito bene… Brrrr… Certo che ce ne vuole di coraggio poi per andare con uno così attempato e pure una bella dose di disperazione, eh… Bleah… Poi parla bene dei cacchini e li incensa, dice di andare a farsi cacchinare la merdæ sperimentale pure dopo tutti i danneggiati e morti, anche se molti avranno già gli anticorpi, sistema immunitari sani, forza, ecc, come se fosse un crimine essere sani e immuni, quando lui invece ha compiuto le peggiori nefandezze, giusto per compiacere il suo essere un porco dall’ego ipertrofico… Che schifooo. Tuttavia spero che possa risollevare l’economia dato che è ricco…

    1. Formigli non è nemmeno considerabile un sinistro… lui è un Sinistrato, che ha contribuito alla Propaganda Pseudo vaccinale e Sperimentale, peraltro mai contrastata da La RussIa !

  5. Preso a callci?? Pestare un piede è prendere a calci?? Sono al delirio puro questi propagandisti che non rispettano nemmeno le decisioni del parlamento votato dagli italiani.
    Se vuole sapere cosa vuol dire essere preso a calci, non credo avrà difficolta a trovare chi voglia fargli un corso pratico accelerato.Gratuito s’intende

  6. Io sono dell’idea che contro la violenza verbale dei giornalisti in stile vermigli o iene sia da tollerare qualsiasi reazione. Non si può andare ad importunare le persone in quel modo con arroganza, maleducazione, accusare, non far parlare, cercare una reazione. È eticamente sbagliato. Se io fossi un giudice assolverei immediatamente l’importunato di turno dal giornalista a cui magari sono scappati anche due ceffoni. Assoluzione piena e condanna del giornalista con ammenda. Bisogna iniziare a trovare il.modo di togliere potere a sti maiali venduti.

  7. Preso a calci…. Dove, quando… Perché?
    A parte le esternazioni di un quaquaraquà, si ritorna alla dx e sx… Che gli italiani, nn hanno ancora capito che sono due facce della stessa medaglia.
    Che i media abbiano lobotomizzati il cervello agli italiotiotioti, lo sappiamo, ma è ora di evolvere.
    Oppure si resta imbecilli a vita.

    1. Non ci arrivano.
      Hanno troppa paura del crollo di questo paradigma e del futuro che ci attende.
      Si sveglieranno nel peggiore dei modi a breve.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.