Ferrara, autista muore a 44 anni dopo vaccino Moderna: arresto cardiaco

Condividi!

FERRARAAutista trovato a terra senza vita dalla moglie. La famiglia vuole sapere le cause del decesso. L’uomo lascia due figlie. Mercoledì mattina è stato trovato senza vita dalla moglie e ora la famiglia ha chiesto un esame autoptico per sapere con certezza di cosa è morto il loro familiare. E tra le tante ipotesi prese in considerazione c’è anche il vaccino, visto che non si era a conoscenza di particolari problemi di salute per l’uomo, tantomeno cardiaci, che due settimane prima (precisamente il pomeriggio del 25 maggio) si era sottoposto alla prima vaccinazione anti Covid (con il preparato Moderna).

È profondo il lutto a Tresigallo per la morte improvvisa di un 44enne, di professione autista, che lascia la moglie e le due figlie, oltre agli altri parenti, fra i quali il padre, figura conosciuta nel territorio per l’impegno politico. La famiglia non ha comprensibilmente voglia di parlare, chiede riservatezza ma, soprattutto, chiede di sapere la verità e per questo ha immediatamente richiesto l’autopsia, che è attesa per la prossima settimana. Così LNF.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.