Fermo, 53enne trovato morto nel letto dalla madre: era vaccinato

Condividi su:

PORTO SANT’ELPIDIO  – Muore nella notte tra venerdì e sabato, forse nelle prime ore del 25 dicembre Enrico Renzi, 53 anni. La madre lo ha trovato senza vita nel suo letto sabato intorno alle 9. La donna era preoccupata perché il figlio a quell’ora non si era ancora svegliato, è entrata nella stanza e lo ha visto rannicchiato, era già morto. L’uomo viveva in casa con la madre vedova. «Se n’è andato in silenzio senza far rumore, lasciandoci nel più profondo dolore» raccontano gli amici. Era conosciuto come Chico.

“Era attento alla salute, aveva fatto il vaccino”, scrive il Corriere Adriatico. Amava la musica e dove c’era da attrezzare un palco per un concerto andava. Non faceva mancare il suo aiuto da service, esperto nei servizi richiesti negli eventi. Un settore che ha risentito delle restrizioni da covid. La sua dipartita prematura nel giorno di Natale aggiunge dolore alla disperazione di chi ha conosciuto in vita l’elpidiense e su Facebook si leggono frasi così: «troppi amici d’infanzia se ne stanno andando, non era ancora il suo tempo». Oggi alle 10 nella chiesa della Santissima Annunziata si svolgerà il funerale, poi tutto è stato predisposto per la cremazione.

Condividi su:

5 thoughts on “Fermo, 53enne trovato morto nel letto dalla madre: era vaccinato

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.