Enorme manifestazione a Praga: settantamila patrioti chiedono il gas russo (VIDEO)

Condividi su:

PRAGA — Almeno 70mila persone, secondo una prima stima della polizia, sono scese in piazza ieri a Praga contro il governo di centrodestra del premier ceco Petr Fiala. A rappresentare l’opposizione un mix eterogeneo di forze, fra cui quelle anti-sistema, che si sono radunate in Piazza San Venceslao a Praga per partecipare alla manifestazione antigovernativa e chiedere le dimissioni del primo ministro. I dimostranti chiedono l’autosufficienza alimentare ed energetica, la ripresa delle forniture di gas russo, la neutralità militare del paese e l’indipendenza dalla Ue e dalla Nato.

Condividi su:

7 thoughts on “Enorme manifestazione a Praga: settantamila patrioti chiedono il gas russo (VIDEO)

  1. Gli italioti invece ancora sono in vacanza, sai quanto gliene frega di quello che sta per abbattersi su tutti noi…ormai sono certa che abbiano tutti carenze di ossigeno al cervello, anzi hanno saltato la fila quando i cervelli li distribuivano.

    Siamo lo schifo più schifoso d’Europa.

  2. I cechi sono il campanello d allarme dei tedeschi !
    Credo che a breve la Vonder la campagna andra a fare compagnia alla Merkel.
    L europa e divisa tra covidioti e persone che ragionano , e adesso sembra che i secondi siano in maggioranza .

  3. Se nn muoverà litaliota medio il culo quando, sarà alla fame e al freddo…un popolo di imbecilli…
    Nn vedono mai nulla.
    Un POPOLO che può essere facilmente preso x il CULO.

      1. Ah ma adesso votando quattro sciacalli vedrai che cambierà tutto tuttissimo, Dino e altri ne sono sicurissimi.

        A questo paese servono solo due cose: un’invasione russa con sostituzione etnica di gente con le palle e un governante serio come Putin. Che peraltro mi toglierebbe pure il disturbo e la farsa di andare a votarlo, fa tutto da sé e fa bene.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.