Emanuele Fiano (Pd) fuori dal Parlamento: battuto dalla figlia del missino Pino Rauti

Condividi su:

MILANO — A Sesto San Giovanni, nella ormai ex Stalingrado d’Italia, Isabella Rauti ha vinto la sfida per il Senato al collegio uninominale dove ha ottenuto il 45,4% dei voti contro il 30.80 di Emanuele Fiano (Pd). Un successo schiacciante per l’esponente di Fdi, figlia di Pino Rauti, ex segretario del Movimento Sociale Italiano, fra i fondatori della Fiamma Tricolore rispetto all’ormai ex deputato Pd, figlio di Nedo Fiano, sopravvissuto ad Auschwitz. Lo ha riportato il sito news ANSA.

Condividi su:

2 thoughts on “Emanuele Fiano (Pd) fuori dal Parlamento: battuto dalla figlia del missino Pino Rauti

  1. Fiano, giudeo dei peggiori, e’ mezzo uomo e mezzo porco. Adesso chissa’ dovra’ cercarsi una pozza di fango via dal parlamento

  2. Brutto come le bollette salate come il mare che non vedo da svariati anni. Anche a voi è arrivata la lettera che avvertiva degli aumenti dell’energia elettrica? Sono a pezzi…🥲Grazie Draghi il bugiardo. Colpa sua e della guerra che ha alimentato, che ha nutrito… Io odio il piddì. Non voglio che vada all’opposizione, voglio che vada fuori dai coglioni, per sempre. Che lasci lavorare la Meloni, sperando faccia bene, anche se ne dubito fortemente, sono molto scettica… Ha i coglioni, sì, e una donna come premier ci voleva proprio ma sarà asservita a Draghi mi sa… Spero di no… Draghi è il male… È la menzogna fatta ‘uomo’… Ps: come è possibile che a Napoli, dove le persone sono intelligenti, (e non soltanto lì), abbia vinto senza speranza? Con tutte le persone che ha danneggiato e ferito permanentemente… Io sono allibita… Sadomasochismo ne abbiamo (?)

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.