È venuta a mancare la mamma di Selvaggia Lucarelli. Lei: “È stato il Covid a portarsela via” (FOTO)

Condividi su:

Questa mattina presto mia madre, Nadia, è morta. È morta di Covid e di compromessi. I compromessi che tutti abbiamo accettato per continuare a vivere, lasciando inevitabilmente indietro qualcuno. Quelli come lei, nella maggior parte dei casi: i fragili. Non sono arrabbiata, perché io stessa ho ripreso il passo veloce di chi ha urgenza di vivere. E so che mia madre, che era prima di tutto una donna generosa, altruista, sempre in pena per il mondo, avrebbe barattato anche consapevolmente il suo sacrificio per il nipote che torna a scuola, per me che torno a viaggiare, per suo marito che può passeggiare nel parco, per la vita di tutti che ricomincia a germogliare”.

“Mi piace pensare che se ne sia andata all’alba per questo: per salutarci tutti e augurarci una bella giornata, “correte, non vi preoccupate per me”. Come era lei, come ha vissuto”. Condoglianze Selvaggia, ma aveva probabilmente diverse altre patologie. Se dici che è venuta a mancare a causa del Covid, non stai dicendo la verità. Segue Fonte.

Condividi su:

38 thoughts on “È venuta a mancare la mamma di Selvaggia Lucarelli. Lei: “È stato il Covid a portarsela via” (FOTO)

  1. Beh, se era sua madre ben gli sta, una che ha generato una immondizia come questa ce.ssa! Mi dispiace solo che la zo.cco.la non l’abbia seguita, ma non c’è fretta, leggeremo anche di lei

    1. @ Angelo – Non è così Angelo, come dici, sii buono! Non crearti oneri Karmici che sono INESORABILI!

  2. Ahah di Covid e di “compromessi per tornare a vivere”, leggasi vaccini killer. Fai lo struzzo, brava.
    Quando arriva il tuo turno stronza non fregherà un cazzo abbondante a nessuno, ci ricordiamo delle frasi che hai detto sui novax e te le porterai all’inferno con te, brutta merda di una giornalaia e sciacquetta TV.
    Ah, e portati dietro Scanzi!

  3. Visto che la tipa durante gli ultimi 2 anni non ha fatto altro che seminare odio, sarei curioso di sentire se dopo questo triste evento, ha cambiato idea, oppure é ancora convinta di ció che diceva e scriveva. Avrá mai imparato, o meglio dire, capito qualcosa?

    1. Non credo. Sfrutterebbe anche questo evento (anzi pare lo abbia fatto) per supportare le sue tesi su fragili, altruismo, covid, ecc.. per guadagnare visibilità.
      Mi spiace per la signora, la figlia invece mi disgusta profondamente.

  4. “E so che mia madre, che era prima di tutto una donna generosa, altruista, sempre in pena per il mondo”

    Se tanto mi da tanto, la madre doveva essere simile alla figlia, la stessa figlia (di troia) che si augurava che un virus si mangiasse gli organi dei non vaccinati riducendogli in una poltiglia verde, quindi è un bene che una merda umana come la madre della troia e pezzo di merda di selvaggia, sia finita all’inferno; ripeto, mi auguro che quella bastarda di selvaggia lucarelli segua presto, ma deve soffrire ben più di quello che ha sofferto la madre.

    All’inferno bastarde!

    1. Ivan non ho idea se il tuo sia un commento ironico o no, in ogni caso, mi accodo al tuo messaggio. Da quanto ne só io, riguardo alle sparate della figlia, la madre non c’entrava niente.

  5. La Lucarelli continua a dire cazzate in quanto sua madre era gravemente malata da diverso tempo di una patologia degenerativa, il Covid non c’entra nulla.

  6. Un peccato che il vaccino non l’abbia guarita dell’alzaimer. Mi ricordo che ai tempi delle prime dosi facevano girare notizie di gente guarita dal cancro, dalle allergie, dalla rogna.

  7. Però a quanto sembra dalla coglionaggine non si guarisce, visto che la figlia nonostante le sue tre dosi di vaccinello, è rimasta una cogliona di livello mondiale. Ancora per poco si pera…

  8. Questa specula pure sulla morte della madre! gente così non dovrebbe esistere, mostri televisivi

  9. Morire in una RSA dove non puoi piu’ avere un contatto o un ultimo rapporto spontaneo con i tuoi cari è una morte atroce. Il Covid ha infettato e ucciso le società, le relazioni e gli animi, ancor prima che i corpi.
    Per riprendersi il corpo sarà pertanto necessario a rirtoso ricostruire la società, le relazioni e l’animo umano.

  10. e pensare che io ho continuato a vivere e godermi ancor più la vita e il mondo,visto che il 95% degli idioti era rintanato in casa. quanto è stato bello visitare l’italia senza tutti quei coglionazzi impauriti tra le palle. e il tutto senza mai fare tamponi vaccini o autocertificazioni. poi per pigliare per il culo i covidioti ho pure tenuto aperto il bar durante i lock per down. incassavo di più durante i lockperdown che prima del comic19. evviva il comic19 e tutti quelli come la lucarelli che mentre lo propagandano si riempono di dosi. salverete il mondo,è vero. ma per salvare il mondo bisogna portare sulla soglia dell’estinzione l’umanità. grazie bill,grazie klaus,grazie theodors,grazie ursula,grazie george,grazie mario,e grazie a tutti quei de-menti che li ascoltano

    1. @Anonimo: stai solo scrivendo CUMULI DI STRONZATE E FALSITA’. 1) “è stato bello visitare l’italia senza tutti quei coglionazzi impauriti tra le palle.” Cosa cazzo hai visitato, il parco a 100 metri da casa tua? Emerito imbecille, ci spieghi come facevi a girare per l’Italia, visto che non era possibile andare in un albergo, salire su treni, aerei, navi, andare in un ristorante? 2) “ho pure tenuto aperto il bar durante i lock per down.” Emerito deficiente, invece di sparare stronzate, spiegaci se sei Mandrake, perché chi teneva aperto veniva visitato e multato ogni 3 x 2 da nugoli di poliziotti, carabinieri, vigili, ecc. 3) “per salvare il mondo bisogna portare sulla soglia dell’estinzione l’umanità. grazie bill,grazie klaus,grazie theodors,grazie ursula,grazie george,grazie mario” Ecco, hai scritto l’ennesimo delirio. Comincia tu ad estinguerti, sparati una revolverata, o buttati dal ponte. Io a quei criminali non dico grazie, mi auguro solo che finiscano in galera, e tu alla neuro, deficiente!

      1. @in-scienza-e-coscienza: concordo totalmente. È pieno di coglioni mitomani. C’è stato qualche bar che non chiedeva il gp ma hanno pagato ( o almeno gliele hanno fatte) multe salate. Io qualche passeggiata nei boschi l’ho fatta e non c’era anima viva né lì né sulle strade, ad eccezione di sbirri e ambulanze..e probabilmente c’era anche il nostro temerario anonimo che per passare esibiva il suo tesserino di agente segreto 😅😅🙈🙊

    2. Idem, e sono pienamente d’accordo su tutto, specie l’ultima parte.
      Gli imbecilli devono sparire e il pianeta va alleggerito, ne guadagneranno la natura e gli umani degni di questo nome che hanno rispetto della Terra.

  11. Proprio un bel quadretto di famiglia :
    Madre buttata in RSA. Figlia grandissima zoccola. Padre che se ne va bighellonando per giardinetti, e figlia ( sicuramente bulla), a rompere i coglioni ai compagni !! Mariti ?!? Niente?!? Ah, forse alcolizzato divaniere ! E pure magnaccio che si fa mantenere dalla zoccola ..!! La famiglia Addams impallidisce .. sì, dai, fai bene a non soffermarti sulla dipartita.. in fondo era solo tua madre !! Perché soffrirci ?!
    Ma poi, com’è andata? L’avete raccolta col mocho ????
    Sai cosa c’è? Quella povera donna prima o poi ti verrà non sogno, per darti il saluto che meriti: una Sacrosanta “ sfracassata” di calci in bocca !!! Chissà se impari a tenere quella fogna un po’ chiusa !!!!!!!

  12. Scommetto che ora selvaggia lucarelli si metterà a piagnucolare contro i “novax” lamentandosi del fatto che la stanno (e con ragione direi) oltraggiando e perculando per la morte della madre.

  13. Uno dei personaggi più stupidi e insulsi dell’Italia di oggi. In un suo “libro” scrisse un capitolo in cui diceva peste e corna di un povero passeggero del treno, nel suo scompartimento, solo perché – cercando di aiutarla a sistemare la valigia – l’aveva chiamata “signora”. Lei scrisse che fino a quel giorno nessuno si era permesso di chiamarla “signora”. Forse perché abitualmente la chiamano stronza, però soltanto una povera mentecatta può “offendersi” perché a 40 anni suonati non la chiamano più signorina.

  14. Ma questa nemmeno riguardo alla morte si ferma, bugiarda di natura. Era pure in TV nemmeno un segno di lutto ….I bugiardi e cialtroni non entreranno nei regni dei cieli, capito Sevaggina??

  15. @Nero. Infatti chi scrive idiozie simili ha solo voglia di sparare le prime cazzate che gli passano per la testa. Nel 2020 ci ricordiamo bene cosa succedeva a quelli che provavano a violare i lockdown, addirittura venivano con l’elicottero i cc ad inseguire quelli che facevano jogging da soli sulle spiagge all’alba, o quelli che si mettevano sulle tettoie delle case! Ridicolo poi che questo idiota dica addirittura di essersi arricchito coi lockdown, tenendo il bar aperto! Erano così ottusi e fissati con le multe, che magari se c’erano rapine e aggressioni se ne sbattevano, ma se sapevano che qualcuno faceva entrare nei negozi senza gp subito gli andavano nel negozio, e non lo facevano lavorare, tra verbali, multe, domande, ecc. Essendo delle merdacce, forti coi deboli e deboli coi forti, viene in mente quello che era successo a Milano nel capodanno 2021-2022, quando quelle ragazze furono palpeggiate da un branco di marocchini, senza che la polizia che era lì intervenisse. Poi furono solo capaci – da brave merdacce vigliacche – di dire alle ragazze: “mettetevi la mascherina!”

  16. Quattro dosi di merda liquida sperimentale e dice che “Ha sTaTo il coglionavirus”? Ridicola… È sempre il coglionaviru$ per i covidioti… Perché sì, il cacchino è acqua benedetta, non lo sapevate? La Stronzarelli si riconferma una grandissima paracula, per non dire altro… Non dirà mai che aveva torto. Nel frattempo il postino ha messo l’ennesimo biglietto all’interno del cortile con su scritto: “Thailandia post. Totale da pagare contrassegno: 2.22€”. Per una merdata minuscola… Come se la cagata non fosse stata già ampiamente e profumatamente pagata, compresa la dogana. Vaffanculo ai venditori coglioni e all’UE demmerda che aggiunge nuove regole da strozzini. Per non parlare di SDA che verrà sostituito da poste italiane… Che TRISTEZZA… Ah, qui il dentista impone ancora la mascherina chirurgica. Senza non puoi entrare… Doppia tristezza… Inoltre non ho un numero di cellulare ma lui vuole che si prenoti soltanto tramite chiamata… Bah… Cosa gli cambia? Io ho inviato un e-mail… Hanno talmente tanta paura ma non siamo mica 86enni con 2/3 patologie pregresse… Io sono allibita… Mia madre ha delle mascherine chirurgiche azzurre ma sono orrende… Lei non le ha mai indossate. Soltanto mia sorella che è covIDIOTA e l’educatrice che non la educa le diceva sempre di indossare pure i guanti… Assurdo… Mica siamo dei medici… C’è da dire che il dentista avrà pure più di 60 anni, li avrà superati, ma si preoccupano per delle cacate insomma… Io non ho nemmeno il fuoco da anni… Si vede che troppo benessere nuoce… Perché sì, pensano soltanto al coglionaviru$, sono dei covidioti…

  17. Ok per noi non punturati essere stati offesi, derisi, ed anche ricattati, ok quello che volete, ma qui stiamo perdendo di vista l’umanità, ergo non fate lo stesso errore di queste povere anime, che per ignoranza o convinzione sono caduti nella trappola, sono solo persone che hanno fatto un grossissimo errore ed i loro commenti su chi l’ha sempre pensata diversamente a me onestamente non danno nessun fastidio, provo solo compassione e pena ma non odio, infondo ce la dovremmo prendere con chi tutto questo l’ha deciso ed avviato, e non con chi ci è cascato.
    Non sempre se qualcuno ti deride o ti fa del male, la soluzione migliore è ricambiare con la stessa moneta, non sempre. Rifletteteci su.

    1. Buon Pomeriggio! Anonimo 18:56 – Hai ragione da vendere! c”è da sperare che il Mondo si ripulisca al più presto di tutta questa merda.

  18. le persone o meglio gli individui, crepano o muoiono, il che è la stessa cosa! per il semplice motivo che: non vogliono e rinunciano di esercitare i loro Diritti. Nel 1630 i Monatti, mentre caricavano i cadaveri degli appestati sui carri, ripetevano: « evviva la moria! Che muoia la marmaglia ».

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.