Dott. Szumski nel mirino del Sistema: attraverso i giornali gli mandano un chiaro avvertimento

Condividi su:

“Sospeso il primo medico di base nel trevigiano: è una dottoressa di Oderzo che si è rifiutata di farsi vaccinare. Nel mirino dei collaborazionisti c’è il cosiddetto pesce grosso, ovvero il mitico e preparatissimo dottor Riccardo Szumski”. Così i media lo dicono chiaramente, come se fosse il peggior delinquente dell’intero Veneto. Prepariamoci, sicuramente gliela faranno pagare cara. In quel momento dovremo andare in 20mila a Santa Lucia di Piave per fare quel che si deve fare. Questo il laconico commento del dottor Riccardo Szumski sui social: “È partita la caccia ad una specie in via di estinzione. Poi lo capirete cittadini, ma sarà tardi”.

Condividi su:

2 thoughts on “Dott. Szumski nel mirino del Sistema: attraverso i giornali gli mandano un chiaro avvertimento

  1. Per capire quello che dice il medico, basta ascoltare la testimonianza di Vera Sharav rilasciata al D4CE Tube – Doctors for Covid Ethics

    Min (8:03) “It is especially shocking to me to bear witness to the collapse of democracy, as governments world-wide adopt a dictatorial tactics. They have used the pandemic as an opportunity to circumvent the limit of their legitimate constitutional authority. In declaring a state of emergency, they have suspended constitutionally-protected freedom”.

    Min (8:32) “Once again – as happened in Nazi Germany – public health officials, institutions and the medical establishment are collaborating. They are using the psychological weapon of fear, and sustained propaganda to maintain a state of public panic. A virus is being used as an excuse to demolish foundational, ethical, legal and humanitarian values of a civilized society”.

    Min (9:06) “It is a profound betrayal of trust for me to witness how the Government of Israel is leading the way to catastrophe. The government consigned the entire Israeli population (including children) to serve as human guinea-pigs in a mass uncontrolled vaccination experiment. They were consigned without informed consent, to be subjected to an experimental minimally-tested genetic technology that has never before been used in humans”.

    Min (9:47) “Citizens who refuse to accept the experimental injections are being increasingly demonized as “insubordinate” spreaders of the virus. Discriminatory policies are essentially creating a two-tier society: one privileged, the other underprivileged”.

    https://tube.doctors4covidethics.org/videos/watch/ae4cb475-982b-4c77-bbfc-1d7e092c9228

    1. T R A D U Z I O N E

      Min (8:03) “È particolarmente scioccante per me essere testimone del collasso della democrazia, mentre i governi di tutto il mondo adottano una tattica dittatoriale. Hanno usato la pandemia come un’opportunità per aggirare il limite della propria legittima autorità costituzionale. Nell’aver dichiarato uno stato di emergenza, hanno sospeso la libertà costituzionalmente tutelata”.

      Min (8:32) “Ancora una volta – come nella Germania nazista – stanno collaborando tra loro i funzionari della Sanità pubblica, le istituzioni e l’establishment medico. Stanno usando l’arma psicologica della paura e una propaganda sostenuta per mantenere uno stato di panico pubblico. Un virus viene usato come scusa per demolire i valori fondanti, etici, legali e umanitari di una società civile”.

      Min (9:06) “È un profondo tradimento della fiducia per me essere testimone di come il governo israeliano stia aprendo la strada alla catastrofe. Il governo ha consegnato l’intera popolazione israeliana (inclusi i bambini) a fungere da cavie umane in un esperimento di vaccinazione di massa incontrollato. Sono stati consegnati senza consenso informato, per essere sottoposti a una tecnologia genica sperimentale minimamente testata, mai prima utilizzata sugli esseri umani”.

      Min (9:47) “I cittadini che si rifiutano di accettare le iniezioni sperimentali vengono sempre più demonizzati come “disobbedienti” diffusori del virus. Le politiche discriminatorie stanno essenzialmente creando una società divisa su due livelli: uno privilegiato, l’altro svantaggiato”.

      https://tube.doctors4covidethics.org/videos/watch/ae4cb475-982b-4c77-bbfc-1d7e092c9228

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.