Dott. Vaia e Maurizio Costanzo: “I medici no vax vanno sospesi. Trasmettono il Covid ai pazienti”

Condividi su:

Secondo il primario dello Spallanzani, il dott. Francesco Vaia, e secondo il suo intervistatore, parliamo di Maurizio Costanzo, “i medici no vax andrebbero sospesi perché trasmettono il Covid ai pazienti”. Perché i medici vaccinati non lo trasmettono? Lo stesso possono infettarsi e contagiare. Sarebbe ora di finirla di raccontare ancora menzogne alla gente, sia a mezzo stampa che televisivo.

Condividi su:

18 thoughts on “Dott. Vaia e Maurizio Costanzo: “I medici no vax vanno sospesi. Trasmettono il Covid ai pazienti”

  1. il borzellone fa come la pulce che ha la tosse; sta più di la che di qua.. in attesa dei necrofori che non tarderanno ancora per molto..

  2. A parte che un sacco di merda come Costanzo in un Paese serio sarebbe a farsi il culo nei campi, quest’altro minchione dello Spallanzani sarebbe lo stesso che voleva rifiutare le cure ai pazienti novax giusto?

  3. É dalla notte dei tempi che l’italico popolo deve tracannarsi l’esistenza l’insopportabile tricheco Gellico…a buon inteditor ;‑)
    E insiste, il rimbambito, a biascicare le sue nauseabonde esternazioni.
    Dannazione!

  4. Il dott. Vaia Cagare (Vaia di nome, Cagare di cognome) , se davvero fosse un medico degno di questo nome, si preoccuperebbe di mettere subito in TERAPIA INTENSIVA il vecchio Costronzo. Ormai non parla, biascica, e più che parlare di covid-19 dovrebbe cominciare a prendere le misure della sua bara.

  5. Anche questi due, non sono semplicemente due menzogneri: SONO DELINQUENTI, CRIMINALI!
    E non c’è niente da spiegare!

  6. La tecnologia mRNA ha le potenzialita’ per rvioluzionare e soppiantare la medicina classica.
    Il medico ha scelto se destinarsi a svelarsi come il burattino protagonista del teatro dei numeri.
    Un burattino che dovrà operare secondo le regole di altri e veramente autorevoli camici bianchi a loro volta sospesi nei numeri di laboratorio.

    Siccome e’ palese che non si possa piu’ tornare indietro, sono d’accordo che certi medici non lavorino in certi ambienti.
    Mettere sullo stesso piano chi ha ancora un sangue naturale e chi non ce l’ha piu è impossibile.
    I medici no vax è giusto che curino i no vax, per salvare quello che rimane della medicina classica e
    forse anche salvare il salvabile.

  7. non so chi è più merda di questi due, fanno schifo…ma in che cazzo di nazione viviamo, da altre parti è finito tutto da mesi e mesi e qui si continua.
    questi devono punire chi non ha obedito e tutto qui il discorso

  8. Diffusione a mezzo stampa di odio etnico razziale oltre che spaccio di bufale mediche palesemente suffragati dalla Letteratura Mondiale Medica sul covidde , ergo colpevoli senza attenuanti , ergo Norimbega subito o le truppe Z per ste merdacce ignoranti.

  9. lobotomizzati dal vax. il grafene stacca i lobi e lobotomizza. per loro non c’è più nulla da fare. vanno compresi con pazienza e trattati come dei lobotomizzati

  10. Ah beh certo, se lo dice Costanzo il vecchio rimbambito massone ci crediamo.
    Ma perché non si ritira finalmente a vita privata con quello sgorbio del moglio anziché scassare le palle con queste emerite cazzate avallate da Vaia?
    Ma andate affanculo tutti e 2 su!

  11. E dire che Vaia mi sembrava piu’ equilibrato, era anche uno dei pochi che insisteva sul vaccino russo Sputnik….

  12. In effetti la gente calma e tranquilla dice ma che problema c’ha sta gente sempre a provocare sconosciuti sui social , ci sono tanti medici non partecipi del gran gala’ vaccinale e sono in gamba. nessuno mette a rischio carriera e stipendio se non è cosciente che le cose non stanno come dicono questi signori so-tutto-io.

  13. Certo se si dà voce a qualsiasi imbecille per parlare di medicina è normale che poi ti trovi ignoranti come questi 2 che in TV fanno gli esperti senza neanche conoscere l’ABC della medicina

  14. NON LI GUARDA PIU’ NESSUNO! MAURIZIO IL DECREPITO MANCO PENSAVO FOSSE ANCORA VIVO, SE NON AVESSI VISTO QUESTO ARTICOLO CHE GLI FA’ PROPAGANDA. E’ GENTE SENZA PIU’ NESSUN SEGUITO, SI SONO STRASPUTTANATI E ORA CONTINUANO A FAR FINTA DI NIENTE MA SANNO DI ESSERE DEI MORTI CHE CAMMINANO

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.