Dolore per la morte di Laura: stroncata da un malore a 40 anni

Condividi su:

Una bellissima ragazza Laura Cristofanelli, 40 anni, impegnata nel mondo della moda è morta a Bologna dopo un malore improvviso. Una tragedia avvenuta ieri nella città in cui Laura, originaria di Mogliano, viveva. Una famiglia, la sua, molto conosciuta a Mogliano anche perché avevano gestito fino a 15 anni fa il ristorante Pompei in località Macina. Il padre, Paride, aveva lavorato alla Banca d’Italia, a Macerata. Laura è stata trovata senza vita nella casa in cui viveva. A stroncarla un malore improvviso. Qui fonte.

La notizia della morte della 41enne si è presto diffusa a Mogliano. Il sindaco della cittadina, Cecilia Cesetti, la conosceva «da quando eravamo ragazze. Poi conosco molto bene i genitori, è stata una cosa molto brutta quella che è successa. Da molti anni viveva lontano, aveva abitato a Milano e ora a Bologna». Oltre ai genitori lascia due fratelli, Giorgio e Federica. Il funerale è stato fissato: si svolgerà venerdì alle 16 nella chiesa di San Gregorio Magno di Mogliano. La camera ardente sarà allestita alla Casa funeraria della Croce verde di Macerata, a Sforzacosta, dalle 18 di domani.

Condividi su:

4 thoughts on “Dolore per la morte di Laura: stroncata da un malore a 40 anni

  1. Leggo con dispiacere e stupore che di tutti questi morti improvvisi nessuno sta facendo l’autopsia.É chiaro che in questo modo nessuno verrà denunciato!

  2. Ritengo esistere una linea di omertà più o meno codificata volta a dissuadere qualsiasi tipo di indagine su tutti i decessi di questi mesi. Non è possibile che la maggior parte dei parenti delle vittime resti in silenzio e non chieda chiarimenti.

  3. Mi dispiace per questa donna. Non sono una minus habens come i covidioti di 💩ma chissà se sarà stata cacchinata. Io tento sempre di indagare, onde evitare gli insulti dei famigerati covidioti che reputo molto pericolosi ed oltretutto estremamente contagiosi per ✋🏻 dei vacchini… Comunque ho letto che è morta Mia floppone, ops, volevo scrivere Filippone, vabbè, fa lo stesso. A seguito di un malore improvviso era ricoverata in un ospedale da un mese. Ahahah. Poi dicevano fossero i novax che finivano negli ospedali, anche i giovani sani e forti? Io non credo, impossibile direi. Dato che chi è sano, giovane, forte e non fuma né niente non credo che ci finirà mai. Tipo la sottoscritta. 🖕🏻 Tiè, covidioti.😌 Ringrazio il mio gruppo sanguigno immune e il mio sistema immunitario sano per questo. E che voglio che rimanga tale. Smack. Un bacio e un abbraccio agli anti-covidioti. 💋Di certo non debbo la mia salute ai covidioti ritardati. Anzi, loro ci hanno portati a tutto ciò, rovinandoci. Contate che io vivo pure in Sardegna e al massimo qui ci sono le strade e i covidioti cacchinati. Ora Mia, (no, tua, anzi, dei covidioti), potrà far vaccinare i bimbi con dei vaccini sperimentali covid-19 dall’aldilà.🥰😍 Non è la covidiota che faceva vaccinare i bimbi piccoli? Cosa vuole che i bimbi rischino danni seri, come miocarditi e addirittura la morte e arresti cardiaci? Eppure sui social leggo soltanto elogi, condoglianze e sbigottimento per questa minorata mascherata e nessuno che poi osi nominare il vaccino covid19. Boh. Questo va decisamente oltre la mia umana comprensione, sinceramente. Per i covidioti spero nel karma, ci conto. Speriamo bene. L’odio che hanno seminato porterà i suoi frutti sotto forma di merda colante .🤏🏻🤞🏻⚰️E porteranno un bel cappottino di mogano quando farà freddo. Perché sì, sottoterra ci sarà freddo. Vabbé, scherzi a parte volti a sdrammatizzare mi auguro che perlomeno non ci saranno conseguenze devastanti per i bambini, loro non c’entrano assolutamente NULLA, sono innocenti ed inconsapevoli. La colpa è anzitutto dei genitori degenerati e scellerati. Se Dio esiste realmente prego che fermi tutto questo e le sperimentazioni vaccinali. Ma purtroppo non accade. Prego che il governo intero finisca sotto processo e in carcere. Comunque almeno loro saranno al fresco, mentre io muoio dal caldo, dipendesse da me li sterminerei direttamente. Anzi, inietterei loro tutte le dosi sperimentali di v a mRNA in un colpo solo. Looooooool. Con tutti i danni che hanno fatto tra i morti ed i danneggiati direi che sarebbe decisamente il minimo.😂

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.