Direttore museo Napoli si dimette: “No al Green Pass, questi sono luoghi di inclusione culturale”

Condividi!

Fabrizio Masucci, direttore del Museo Cappella Sansevero di Napoli, si è dimesso perché ritiene il Green Pass discriminatorio: contraddice la funzione dei musei, luoghi di inclusione culturale e sociale. Forse non è ancora tutto perso. Ci sono coscienze sveglie e anime coraggiose”. Così la giornalista di Libero Azzurra Barbuto sul suo profilo Facebook.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.