Decessi dopo il vaccino, Danimarca blocca AstraZeneca

Condividi su:

AstraZeneca: “Nostro vaccino è sicuro”. Dopo lo stop della Danimarca alla somministrazione del vaccino AstraZeneca, per verifiche sulla sua sicurezza, la casa farmaceutica rassicura con una nota. “La sicurezza del vaccino” contro il Covid “è stata ampiamente studiata nei trial clinici di fase 3 e i dati sottoposti a peer-review confermano che il vaccino è generalmente ben tollerato”, si legge nella nota di AstraZeneca. Lo stop in Danimarca è precauzionale, per verificare l’eventuale correlazione tra la somministrazione del vaccino e problemi di coagulazione del sangue. Lo ha riportato stamane Rai News.

Stop all’uso del vaccino covid AstraZeneca in Danimarca per il rischio di effetti collaterali potenzialmente seri. Lo ha deciso il ministro della Salute, dopo diversi casi di formazione di coaguli di sangue e problemi di circolazione in persone vaccinate, riportano i media internazionali. Il ministro Magnus Heunicke ha comunque precisato, su twitter, che non è ancora chiaro se tali problemi sono legati al vaccino.

“La sicurezza del vaccino” contro Covid-19 “è stata ampiamente studiata nei trial clinici di fase 3 e i dati sottoposti a peer-review confermano che il vaccino è generalmente ben tollerato”. Così AstraZeneca, in una nota, dopo lo stop.

Condividi su:

One thought on “Decessi dopo il vaccino, Danimarca blocca AstraZeneca

  1. E in Italia silenzio tombale, ho detto zitti, nessuno che muove foglia, dovete vaccinarvi con le buone o con le cattive, lo dice il ministro che ha preso le tangenti dalle varie Big Pharma. E se non vi vaccinate, vi mandano l’esercito che sotto la minaccia delle armi ti obbligano a farti iniettare un vaccino che provoca la morte, più del virus stesso. W l’italia , W la Repubblica, (delle banane). D’obbligo in questo momento l’Inno di Mameli. Avanti armateVi e partite, o fatevi sto vaccino tanto è lo stesso.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.