De Pierro: “Obbligo vaccinale per docenti e alunni. Dure sanzioni per i genitori che si oppongono”

Condividi su:

L’ultimo delirio di Antonello De Pierro, giornalista e fondatore del movimento Italia dei Diritti: “Se teniamo conto che il contagio da Covid-19 è molto veicolato nelle scuole, l’unica soluzione per arginarlo è l’obbligo vaccinale per docenti e alunni. Con dure sanzioni per i genitori che non faranno vaccinare i loro figli. Grazie ai vaccini stiamo uscendo dalla pandemia“.

Condividi su:

25 thoughts on “De Pierro: “Obbligo vaccinale per docenti e alunni. Dure sanzioni per i genitori che si oppongono”

  1. Beh, il nome dice tutto, è un cane o un porco. Del resto ormai sull’inesistente coviddi parlano cani e porci

    1. ancora! queste amebe, che comunque sono più intelligenti di lui le amebe, non si sono fatti nessun siero! sono matti ma mica scemi. li pagano e ripetono la cantilena

  2. Questi sono i peggiori, i più pericolosi… Perché nuocciono gravemente anche agli altri facendo pure propaganda dannosa… Quanti innocenti sono morti, anche ragazzini… Ci sono anche i danneggiati poi che vengono apertamente ignorati… Mi dà più fastidio lui dei 50 fischi del gruppo di bimbiminchia burini e del catcalling che ho ricevuto venerdì notte. E io lo odio il catcalling, eh. Voi non vi immaginate questi fischi fortissimi, tantissimi, mi hanno davvero spaventata… E pure i complimenti, le urla, i versi, ecc, sembravano versi di accoppiamento. Quindi ho detto tutto, guardate. Ma questo invece è un adulto e non un ragazzo… Perché quindi è così malato? Ma non possono licenziarlo? La manfrina che ripetono soventemente i covidioti anche no, non sta né in cielo né in terra. Ne siamo usciti perché il virus è sempre stata una cagata pazzesca e non chissà che… Io sono immune e mi rafforzo, mai preso nemmeno una influenza… Inoltre, ‘cari’ covidioti ipocondriaci, i ragazzini hanno già gli anticorpi e così li esponete pure al rischio di miocarditi potenzialmente letali, razza di scellerato cerebroleso. È tutto sbagliato razza di covIDIOTA lobotomizzato che cerca la provocazione, spero che tu mi legga. Ti parlo della Sardegna ma gli ipotetici ‘contagggi’ avvengono principalmente nelle case di riposo ove sono tutti cacchinati con ben 4 dosi di vaccini sperimentali covid-19 dato che sono stati obbligati, eppure crepano lo stesso e anche tanti… Basterebbe guardare i necrologi oppure manifesti funebri e vedere poi le ambulanze con le sirene a tutto spiano che trasportano i covidioti nei vari ospedali per farsi un’idea… Fatti due domande e datti due risposte. Come anche i suicidi, la povertà e la criminalità che sono aumentati a dismisura… Nel mio paese alcuni rubano oppure spacciano, c’è disoccupazione a go go… Nemmeno io riesco a trovare uno straccio di occupazione… Sembro una cazzō di mendicante che cerca l’elemosina… E il virus è scemato di suo, come il cervello dei covidioti che man mano che il tempo passa si affievolisce sempre di più e perde consistenza fino a diventare diarrea… Anzi, i cacchini lo hanno di fatto tenuto in vita il covid-19… Guardate ad Haiti ad esempio, pochissimi morti e pochissimi cacchini, sono le dosi dei cacchini ad ammazzare… Ve prego, qualcuno/a di buon cuore faccia leggere il mio commento per intero al covidiota in questione, anzi, a tutti, sempre ammesso che sappiaNO leggere naturalmente… Costoro hanno lo spessore culturale, morale e intellettuale di un foglio di giornale… Forse saranno i coaguli, forse sarà il fumo assieme alle dosi che impedisce che l’ossigeno affluisca correttamente al cervello… Chissà. Meglio non dire altro che poi i covidioti sono talmente malati che poi ci augurano la terapia intensiva, lo fanno spesso, anche se poi ci finiscono i covidioti… Si vede quanto proteggono questi cacchini… Più ti fai cacchinare e più crepi… Draghi avrebbe dovuto dire questo ma è davvero troppo venduto, orgoglioso e sadico per ammetterlo. Io mi sarei accontentata anche se avesse parlato di immunità naturale e non avesse detto che saremmo tutti morti. Le sue sono affermazioni davvero gravissime. Il sistema immunitario SANO e senza Spike tossica vale oro. Poi manco il covid-19 fosse la peste nera, capirai, per coloro che appartengono al gruppo 0 è sempre stata una cagata immane, quindi almeno abbia il buon gusto di tacere che ha veramente rotto i COGLIONI con queste provocazioni becere… Abbiamo capito che si è bevuto il cervello e da tanto pure, ahinoi… E dobbiamo sorbirci pure i suoi deliri da menomato mentale…

  3. Ma questo emerito nazista merdoso da dose sbuca? bucati il cervello tu se ci tieni testa di ca**o!!! ma ancora fanno parlare questa gentaglia schifosa????

  4. Vergognati di dire cose senza senso. Dove vivi? Non vedi chi si è prestato al gioco delle freccette ha preso la malattia anche grave varie volte? O chi ha problematiche gravi dopo che l’ha fatto?

  5. Ah ah ah, fatti una punturina al pisello, imbecille, magari ti si alza, dopo secoli. Sei solo un povero IMPOTENTE rancoroso, un cazzomoscio che ce l’ha col mondo perché non può scopare. D’altra parte, quale donna sana di mente andrebbe mai – anche a pagamento – con un demente simile…

  6. le “dure sanzioni” arriveranno . a te , ai tuoi genitori, fratelli . sorelle e parenti tutti. Culatello nazista di merda.

  7. “Grazie ai vaccini.. stiamo uscendo dalla pandemia”. Con i sieri, stanno morendo tutti come mosche, altro che uscendo dalla pandemia.. disgraziato di un ignorante che sei. Leggi, informati, studia, miserrimo cialtrone. Oppure sei pagato per dire queste maialate dittatoriali e criminali.

  8. umano, non umano, con anima senza anima
    CHE GIOCO PIETOSO
    IL MALE LE TROVA TUTTE
    i pupazzetti del male proliferano

  9. Ma questo non è semplicemente un ignorante come più volte ho letto in questi commenti.
    De Pierro è un criminale per quello che dice, diversamente da quello che è nella realtà!
    Questo STRANO personaggio dice: «GRAZIE AI “CACCHINI”, STIAMO USCENDO DALLA PANDEMIA»!
    Intanto, giusto per chiarire erronee idee, la pandemia non è mai esistita in questa circostanza ma si è adottato questo vocabolo per due motivi: in primo luogo per terrorizzare la gente e prepararla emozionalmente (IPNOSI DI MASSA) a subire un’inoculazione forzata assolutamente inopportuna, e deleteria sotto ogni punto di vista; e in secondo luogo per superare difficoltà burocratiche per ottenerne l’immediata approvazione per l’utilizzo, ancorché condizionata.
    E ancora, questo IDIOTA AFFERMA: «GRAZIE AI “CACCHINI”… »!
    Ma ci dica De Pierro: DOVE STANNO QUESTI “CACCHINI?”
    Chi li tiene?
    Dove recuperarli?
    Bisogna sapere che il permesso CONDIZIONATO che è stato concesso alle industrie produttrici non è per “CACCHINI”, dei quali non c’è nemmeno l’ombra, ma verso un siero PER TERAPIA GENICA a mRNA messaggero – che il suo lavoro l’ha fatto E CONTINUA A FARLO molto EGREGIAMENTE, UCCIDENDO I DESTINATARI.
    Ma non si accorge questo incauto personaggio – che i numeri che lui nota più bassi tra INFETTATI E MORTI, sono più bassi perché solo SECONDO LUI, “STIAMO USCENDO DALLA PANDEMIA”, mentre nella realtà sono l’opposto di ciò che lui pensa?
    I numeri, infatti, che emergono dalle statistiche ufficiali, sono drasticamente più bassi perché i sieri che De Pierro ancora insiste chiamandoli “Cacchini”, nonostante sia stato chiarito da più parti scientificamente ATTENDIBILISSIME, che questi sieri velenosi NON SONO “CACCHINI” ma altra roba che, ricca di grafene e nano-tecnologia la più varia, uccide, hanno già fatto la loro parte, ed è per tale motivo che i numeri sono più bassi.
    Paradossalmente non c’è più tanta gente da uccidere, e questo dà l’impressione all’idiota De Pierro di una falsa vittoria su un falso PANDEMONIO, altro che pandemia!
    È falso quindi dire che «STIAMO USCENDO DALLA PANDEMIA», come quest’altro IMBECILLE di giornalista afferma sia PER IGNORANZA, sia PER TRUFFA e quindi IN MALA FEDE, sicuramente anche per corruzione (e sono sempre loro: gli scribacchini pennivendoli!).
    È intuitivo, ed anche un bambino lo capisce, MA LUI NO, DE PIERRO NON LO CAPISCE, o non vuole capirlo, che i numeri sono più bassi semplicemente perché gli effetti del COVID-19 hanno raggiunto il “punto di non ritorno” per le persone GIÀ UCCISE.
    E questo ignorante crede che la FALSA “pandemia” sia stata “risolta” o comunque ridotta per opera delle assurde inoculazioni?
    Ora, non ditemi ingenuamente che questo criminale “non ha capito molto bene” la faccenda, perché io non ci crederei.
    Pure nella considerazione che, di tutto quanto è stato anche pessimamente “recitato” in questa assurda farsa sanitaria, nulla, ma proprio nulla è andato per il verso giusto: UNA VERA PAGLIACCIATA INSOMMA…!

  10. Prendi una lametta
    per tagliarti le VENE…
    Togliti dal c@@@o
    Che così STIAMO Bene…!!! 😂😎😎😎……🖕🖕🖕🖕

  11. Ed intanto narrazione ufficiale cominciava parlare di… oltre quindici milioni di cittadini senza neppure una dose di sacro intruglio… nulla è più mutevole di numeri a queste latitudini… ma accidenti fino pochi mesi or sono Istituto Superiore Sanità non parlava di oltre 90% di italiani sierati con tre dosi e si intitolavano vie e piazze ad intrepido vaccinator generale Figliuolo?… ma no ci racconteranno mica delle balle per caso?…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.