De Mari: “Non andando a votare, aiuteremo il Pd ad avere una marea di seggi in Parlamento”

Condividi su:

Silvana De Mari ha lanciato un vero e proprio appello ai tanti italiani perbene che la seguono. Lo scopo del suo ultimo video è molto semplice: se non andremo a votare, aiuteremo il Partito Democratico ad avere una percentuale di seggi sproporzionata rispetto al suo seguito elettorale.

Condividi su:

7 thoughts on “De Mari: “Non andando a votare, aiuteremo il Pd ad avere una marea di seggi in Parlamento”

  1. Solidarietà a questa donna che ha tanto coraggio nonostante le minacce e le parole orribili che le vengono rivolte dai covidioti. P
    Però porco cavolo, ragazzi, ha ragione da vendere. Il voto è l’unica cosa che c’è rimasta. Guardate la Francia ad esempio che ha mandato a quel paese Macron. Se gli italiani e i sardi non votano potrà decidere mattorella e quel vecchio pidiota aka mummia di Tutankhamon rimetterà il lucertolone malvagio Draghi. Voi volete un Dr-aghi bis? Perché io no…

  2. La grande Silvana de mari, donna coraggiosa e in prima linea dall’inizio, tanta stima per lei.

  3. Ne parlavo con una commessa di un supermercato ieri: che fatica farle capire quanto sia importante andare a votare.

    LEI INSISTEVA, LE DEVONO AVER FATTO IL LAVAGGIO DEL CERVELLO, POVERINA.

  4. Sì, ma per chi? Tutti i partiti delinquenti compromesso con il nazipass? La finzione di opposizione rimasta a dx? Nuovi gruppiscoli sedicenti no vasx ecc, per buttare il voto o per ripetere il tradimento 5stars? Con Byoblu che censura i messaggi astensionisti? Con massoni a capo di talihruppuscoli?
    Si, uno può votare Vita, ma le liste concorrenti sono 5, e molte hanno precedenti vaccinatori
    .Si fa prima a tafazzarsi da soli …

  5. Ma per carità, non vado a votare manco se mi pagano, non lo faccio più da tanto tempo e se solo la gente capisse che come diceva Andreotti, loro sono terrorizzati da un astensionismo al 51%, riusciremmo finalmente a far crollare su se stesso questo infame teatrino elettorale che va avanti da 75 anni!
    Finché la gente va a votare quei bastardi avranno sempre la situazione in pugno perché si sentono i prescelti e quindi giustificati a fare lo schifo che fanno.
    Ma raggiungere il 60% e oltre di astensionismo lì distruggerebbe in un attimo, facendo finalmente loro capire che questo sistema è defunto una volta per tutte.

    Ricordatevi che siete voi che votate e credete nei risultati elettorali il vero problema di questo paese, così come gli altri popoli lo sono dei loro.

    “Se votare avesse davvero un potere non ce lo lascerebbero fare”, Mark Twain

    1. Ma figuriamoci: quelli di sinistra CERTO che vanno a votare… mentre gli altri che fanno astensione credono di far crollare il sistema ed invece vincono poi alla fine sempre le sinistre vera rovina nel nostro Paese sicuramente più della Destra … basta vedere le ultime elezioni amministrative: emblematico il caso di VERONA!

      1. Scusami Luigi, ma qual è la differenza tra votare la “destra” (FI, Lega, ecc) e PD se hanno governato insieme per gli ultimi due anni avallando tutto della politica miserabile dell’uomo dei poteri finanziari? Le chiacchere che fanno su questioni come le canne e gli sbarchi per crear una divisione ideologica nelle persone su questioni che hanno ZERO impatto e ZERO rilevanza se non ideologica??
        E ripeto ZERO! LA maggior parte degli immigrati non è arrivata in nave a Lampedusa, quello è solo uno specchietto per le allodole e chi si vuol fare le canne se le è sempre fatte e continuerà a farsele…e saranno pure cazzi suoi. E’ questo che distingue la destra e la sinistra? MA dobbiamo proprio farci trattare da idioti da questi miserabili mangiapane a tradimento?
        E non parliamo della Meloni…stesse posizioni atlantiste e europeiste di Letta, pro vaccini. Questa è l’alternativa al PD?

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.