Covid, Speranza: “Sì allo scudo penale per chi somministra i vaccini”

Condividi!

“Nel secondo trimestre ci aspettiamo oltre 50 milioni di nuove dosi in arrivo, anche con il vaccino monodose Johnson & Johnson ci sarà un’ulteriore accelerazione. L’accordo a livello europeo è stata una scelta giusta, noi chiediamo alle aziende farmaceutiche di rispettare gli impegni, la curva delle consegne sarà crescente nelle prossime settimane”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al talk sanità del Corriere della Sera, in merito ai vaccini anti Covid-19. Lo riporta oggi il Quotidiano di Sicilia.

Il ministro, in merito alla richiesta del personale sanitario sulla possibilità di avere uno scudo penale per i vaccinatori non ha dubbi: “Una richieda giusta, legittima, comprensibile che dobbiamo provare ad assumere nel più breve tempo possibile, penso che il governo debba lavorare nelle prossime ore per dare una risposta positiva”.

Condividi!

One thought on “Covid, Speranza: “Sì allo scudo penale per chi somministra i vaccini”

  1. Chissà xc tutta questa fretta x vaccinare… Già, tra poco torna il caldo e il virus…. Scomparirà..

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: