Covid, Ricciardi: “Circolazione del virus è colpa dei non vaccinati”

Condividi su:

Anche oggi, nel primo giorno di una fase nuova, la linea suggerita da Ricciardi è quella della cautela: “Termina l’emergenza sul piano giuridico e si torna all’ordinaria amministrazione, ma non è finito l’allarme sanitario”, avverte. “Bisogna mantenere le misure che abbiamo attuato finora, la vaccinazione in primis, il Green pass, le mascherine, le distanze di sicurezza, la prudenza nei viaggi”, ha affermato.

E poi, “per sconfiggere definitivamente il virus, dobbiamo vaccinare il mondo. Ci sono milioni di persone non vaccinate che consentono la massima circolazione del virus“. Lo ha riportato stamane l’Adnkronos.

Condividi su:

9 thoughts on “Covid, Ricciardi: “Circolazione del virus è colpa dei non vaccinati”

  1. Il Comitato centrale ha deciso: poiché il popolo non è d’accordo, bisogna nominare un nuovo popolo.

    Bertolt Brecht

  2. dai ha rotto i coglioni sto delinquente, ma nessuno lo prende è gli fa passare la voglia di parlare?

  3. Questo personaggio grottesco che si fa passare per dottore, non vuol finire nel dimenticatoio. Poverino, che pena mi fa’! Andasse a lavorare per davvero, invece di sparare ca..te per continuare la sua insana commedia! Vergogna sorcio con gli occhiali!

  4. Che cazzo dice questo mongoloide corrotto si vada a vedere tutti i morti e feriti dovuti dal siero genico con relativa “esclusa correlazione”.

Rispondi a Antonia Sonia Piul Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.