Covid, muore a Ercolano il dott. Bernando Cozzolino: era vaccinato con doppia dose

Condividi su:

ERCOLANO – Aveva 64 anni ed era vaccinato, con doppia dose, contro il Covid. Ma nonostante questo il virus non l’ha risparmiato e dopo un mese di lotta in ospedale. Bernardo Cozzolino, stimato medico di famiglia di Ercolano, non ce l’ha fatta. «Ercolano deve commemorare degnamente un suo grande figlio», scrive su Facebook Nino Daniele, ex sindaco della cittadina vesuviana, descrivendo l’assoluta dedizione alla missione di medico, che lo portava anche a «curare con i suoi volontari ogni notte “i barboni” alle stazioni di Napoli». Il medico che aiutava i senzatetto, quello sempre disponibile, sempre gentile. Chi lo conosceva lo ricorda così e mostra commozione e sconcerto per la grave perdita. Lo ha riportato il Corriere della Sera.

Paolo De Liguoro, presidente della MediCoop Vesevo e Coordinatore dei medici di Medicina Generale di Ercolano, dice addio a «un uomo che ha dato tanto agli ultimi, una persona perbene, un uomo esposto, da sempre troppo esposto nel sociale e che ha pagato a caro prezzo il suo amore per la professione: «Io lo ammetto, personalmente ero convinto che questa mattanza fosse finita, soprattutto con la doppia dose di vaccino, ma con la morte del nostro Bernardo, che ha combattuto per un mese in ospedale contro il maledetto Covid e con il quale mi sono sentito tante volte nei giorni scorsi, prima che la situazione precipitasse, abbiamo la conferma, qualora ce ne fosse stato ancora bisogno, che anche con due dosi, si rischia di ammalarsi e di morire».

Condividi su:

16 thoughts on “Covid, muore a Ercolano il dott. Bernando Cozzolino: era vaccinato con doppia dose

  1. NON INTERESSA A NESSUNO. Diranno “Nessuna correlazione. Era anziano, ormai aveva fatto la sua vita”.

    Come non interessa a nessuno che i sopravvissuti all’Olocausto abbiano scritto una lettera a EMA per dire che i sieri genici violano il Codice di Norimberga. Loro scrivono alle Redazioni, ma le loro e-mail vengono ignorate, cestinate, censurate. NON INTERESSA A NESSUNO.

    https://we-for-humanity.org/it/

    MA SE I GIORNALI, SE LE REDAZIONI, SCRIVESSERO DI QUELLA LETTERA, FORSE SI POTREBBERO EVITARE ALTRI MORTI. LA GENTE CAPIREBBE. MA NESSUNO PARLA. COME MAI?

  2. “Difesa, Green Pass, Comellini (Sindacato dei Militari): avviata illegale schedatura dei “No Green Pass”. Annotazione assenza ingiustificata sul foglio matricolare è un pericoloso segnale per i diritti civili e la democrazia. Garante privacy e Presidente Mattarella intervengano…”

    https://lnx.sindacatodeimilitari.org/difesa-green-pass-comellini-sindacato-dei-militari-avviata-illegale-schedatura-dei-no-green-pass-annotazione-assenza-ingiustificata-sul-foglio-matricolare-e-un-pericoloso-segna/

  3. E allora facciamo la terza e via! Sono circondato da dementi e spesso mi passa anche la voglia di parlare…ma come fa la gente ad essere così idiota da pensare che se non funzionano le prime due bisogna fare la terza? E come possono essere così ritardati da pensare che sarà grazie a loro che hanno obbedito punturandosi che usciremo dall’emergenza? E nel caso non fossero idioi, come possono essere così menefreghisti (e idioti anche qui) da pensare solo a sé stessi e all loro stipendio, alle vacanze, a vestire i figli come bomboniere dell cazzo, come se tutto questo non li riguardasse? Ne vedo troppi così, e onestamente comincio a sopportarli sempre meno.

    1. Loro si fidano, non studiano, accettano passivamente quello che gli propinano. E non conoscono l’inglese, nella stragrande maggioranza dei casi.

      1. ANCHE I POLIZIOTTI E I CARABINIERI ( e i loro familiari) DOVRANNO CONTINUARE A FARE “PUNTURINE”… SU “PUNTURINE”. NE SONO CONSAPEVOLI? IL RISVEGLIO SARÀ PER LORO TRAGICO.

        (min.41.02) «…Because there was not a lab leak. This was an intentional weaponization of spike proteins to inject into people, to get them addicted to a pan-coronavirus vaccine…»

        TRADUZIONE:
        «…Perché non si tratta della fuga di un virus da un laboratorio. Questa è un’arma intenzionale di proteine spike da iniettare nelle persone, per renderle dipendenti da un vaccino pan-coronavirus….»

        Tratto da: https://www.cnbsnews.live/documentaries/dr-david-e-martin-explains-how-this-pandemic-was-planned/

    2. A chi lo dici… mi sembra che il cervello, forse dovuto alla geoingegneria e ai cellulari, lo abbia ridotto in una pudrida poltiglia.

    3. @Nero Hai letto questa notizia?

      “UN’ARMA BIOLOGICA SPECIFICA PER RAZZA PROGETTATA PER OTTENERE LO SPOPOLAMENTO DI GRUPPI MINORITARI (a race-specific bioweapon designed to achieve depopulation of minority groups)”.

      “Perché è così?

      “Le proprietà di guadagno di funzione (GAIN OF FUNCTION) che sono state ingegnerizzate nell’arma biologica SARS-CoV-2 – tramite Fauci, Daszak e NIH – prendono di mira i recettori ACE2 che esistono a densità più elevate nei sistemi di organi mirati di molti gruppi minoritari come nativi americani, ispanici e neri.

      Ciò ha portato molti osservatori a CONCLUDERE che la proteina spike covid – che viene generata nei corpi di coloro che assumono vaccini a mRNA – è UN’ARMA BIOLOGICA SPECIFICA PER RAZZA PROGETTATA PER OTTENERE LO SPOPOLAMENTO DI GRUPPI MINORITARI”.

      https://yournews.com/2021/10/02/2231096/ai-powered-dod-data-analysis-program-named-project-salus-shatters-official/?fr=operanews

  4. @ Nero A proposito di vaccinati illustri. E’ morto Colin Powell, il segretario di stato americano spara-palle che aveva mostrato un tubo nel 2003 per “dimostrare” che l’Iraq di Saddam stava costruendo l’atomica e invaderlo. E’ morto di covid a 84 anni, dopo essere stato regolarmente vaccinato. Ma anche a lui è andata male, la sfiga non guarda in faccia nessuno. Ditelo a draghi: ti vaccini ti ammali e muori lo stesso!
    https://www.ilparagone.it/esteri/usa-morto-per-il-covid-lex-segretario-di-stato-colin-powell-era-regolarmente-vaccinato/

    1. @Albert 2021 Viene il sospetto che abbia fatto il vaccino fake… diversamente i conti non tornano.

  5. Diversamente i conti tornano benissimo, perché è PIENO di imbecilli che si beccano lo stesso il covid dopo essersi punturati, toc toc, la mamma non ti ha detto niente? Sei forse fermo al proclama demenziale del lucertolone a giugno? (non ti vaccini, ti ammali e muori): E allora svegliati, aggiornati, quei sieri non servono a una sega, ok?

    1. @Albert 2021 INTENDEVO DIRE CHE NON TORNANO I CONTI, PARE CHE DRAGHI ABBIA FATTO IL VACCINO FAKE.

      Ecco quello che sto cercando di postare da un po’ … tutto intero temo non me lo lasci caricare il sistema di questo spazio, lo devo suddividere in più post.

      Ad esempio, perché non parlare di questa recente intervista del papà della tecnologia mRNA? Il Dr. Malone

      min (1:36) Any vaccinologist knows that this is always a risk – when you develop a new vaccine. Is that you end up with something that actually makes the disease worse. Or, the infection more efficient.

      ——> T R A D U Z I O N E: —–> “Qualsiasi vaccinologo sa che questo è sempre un rischio, quando si sviluppa un nuovo vaccino. È che ti ritrovi con qualcosa che in realtà PEGGIORA LA MALATTIA. Oppure, che rende l’infezione più EFFICIENTE”.

      https://rumble.com/vnpbdv-jim-hale-interview-with-dr-robert-malone.html

    2. Min (3:40) “So, it is a risk, it has been a historical risk with these coronavirus vaccines. It is identified as a risk by the FDA. And the FDA said that …they had not seen studied data to demonstratet this risk would NOT manifest.

      Min (4:03) “And that they asked the developers to do the necessary trials. They did not insist that they would do them. They asked that they do them. And, to the best of my knowledge, the developers have kindly declined to do those trials. So, we don’t know at this point, whether or not there is Vaccine-Enhaced-Disease going on with these vaccines”.

      ——> T R A D U Z I O N E: —–> “Quindi, è un rischio, è stato un rischio storico con questi vaccini contro il coronavirus. È identificato come un rischio dalla FDA. E la FDA ha detto che … non avevano visto dati validati per dimostrare che questo suo rischio NON si sarebbe manifestato”.

      “E che hanno chiesto agli sviluppatori di fare le prove necessarie. NON HANNO INSISTITO sul fatto che li facessero. HANNO CHIESTO DI FARLI. E, per quanto ne so, gli sviluppatori si sono gentilmente RIFIUTATI DI FARE QUESTE PROVE. Quindi, a questo punto, non sappiamo se ci sia (o meno) una malattia potenziata da vaccini in corso con questi vaccini”.

      https://rumble.com/vnpbdv-jim-hale-interview-with-dr-robert-malone.html

    3. Min (7:08 ) “The regulatory Agencies of the world … I can only speak about Pfizer (that is the only package that I reviewed) allowed Pfizer to proceed with human trials in their emergency use authorization with a set of data that is grossily incomplete. Did not meet even the minimum standard of what is normally required for safety, toxicology and geno-toxicity and reproductive toxicity testing. The appearance is that they were allowed to cobble together information that they had obtained with other RNAs in other vaccines. And put in – as a package – in lieu of doing the actual studies”.

      ——> T R A D U Z I O N E: —–> “Le Agenzie regolatorie del mondo… Posso solo parlare di Pfizer (dato che è l’unico pacchetto che ho recensito) hanno permesso a Pfizer di procedere con sperimentazioni umane nella loro autorizzazione all’uso di emergenza con un insieme di DATI GROSSOLANAMENTE INCOMPLETI. Non hanno soddisfatto nemmeno lo standard minimo di quanto normalmente viene richiesto per i test di sicurezza, tossicologia e geno-tossicità e tossicità riproduttiva. L’apparenza è che gli è stato PERMESSO di mettere insieme le informazioni che avevano ottenuto con altri RNA in altri vaccini. E messo – come pacchetto – AL POSTO DEGLI STUDI VERI E PROPRI”.

      https://rumble.com/vnpbdv-jim-hale-interview-with-dr-robert-malone.html

    4. @Albert 2021

      A MIO AVVISO, A MARIO DRAGHI HANNO FATTO UN PLACEBO, A SUA INSAPUTA.

      – LA VISITA A BARI – Green pass, anche Draghi lo mostra per entrare in azienda (alla Masmec) – (26 ott 2021).

      “Nessun occhio di riguardo. Anche il presidente del Consiglio Mario Draghi ha dovuto mostrare il green pass (in versione cartacea) per entrare alla Masmec di Bari, azienda leader nel settore delle tecnologie di precisione, robotica e meccatronica, dall’automotive al biomedicale”.

      https://www.corriere.it/economia/aziende/21_ottobre_26/green-pass-anche-draghi-mostra-entrare-azienda-alla-masmec-ed2237b4-3658-11ec-9169-9535c00f6f72.shtml

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.