Covid, Crisanti rivela: “I morti sono, per la maggior parte, persone vaccinate” (VIDEO)

Condividi su:

La rivelazione di Andrea Crisanti su La7: “Maggior parte deceduti Covid sono vaccinati. Via le restrizioni. Su 400 morti al giorno, solo 20 sono non vaccinati“. Ma non dicevano fino a ieri che nelle terapie intensive c’erano solo i non vaccinati? Maledetti mentecatti bugiardi.

Il commento de il Sofista: “Crisanti rivela per la prima volta i dati veri, mostrando le menzogne di Draghi e Speranza: «I 430 morti sono quasi tutti vaccinati, i non vaccinati saranno venti o trenta». Registrate il filmato e portatelo in Procura, forse stavolta riusciamo a farli processare. Dopo Crisanti che rivela come su 430 morti i non vaccinati siano 30, occorre consegnare ai PM i video in cui Draghi e Speranza difendono le violazioni della Costituzione additando falsamente i non vaccinati come colpevoli dell’epidemia. A quel punto il dolo di reato è provato”.

Condividi su:

9 thoughts on “Covid, Crisanti rivela: “I morti sono, per la maggior parte, persone vaccinate” (VIDEO)

  1. Vi invito a riflettere sul fatto che: chi afferma “i non vaccinati saranno venti o trenta” pecca di un pressapochismo che invalida l’intera affermazione…..quando si fanno certe dichiarazioni bisogna farle dati alla mano, non a caso, perchè diventa una chiacchierata da bar l’intera affermazione.

    1. Potrà essere parzialmente imprecisa, matematica alla mano, ma di certo non invalidata. Se Crisanti avesse detto l’esatto contrario della realtà, e cioè che venti o trenta erano vaccinati, allora si invaliderebbe il discorso, ma non certamente in questo caso.

  2. Crisanti, come sempre, apre bocca e “vomita” paradigmi filosofici partoriti al momento, frutto delle sue abnormi incertezze sulla materia, ancorché desideroso sempre più di “azzeccarne…” almeno una…”! Impresa fino ad oggi letteralmente fallita! Raccontare alla gente autentiche fesserie usando il presente in luogo seppure di un improbabile condizionale, nonostante non si sia nemmeno degnato di mostrare dati certi sulle sciocchezze raccontate, dimostra, al di là di una grande e pericolosa inaffidabilità, tutto il suo effettivo “spessore” clinico! Credo abbia del tutto sbagliato percorso di studi. UNA BELLA LAUREA IN FILOSOFIA l’avrebbe protetto di più! Il Ministero, contro il quale “rema” contro da sempre, dovrebbe sospenderlo dal ruolo svolto! Ma siamo in Italia e… campa cavallo che l’erba cresce…!!!

  3. Nel mio piccolo ne ho visti morire 5 ,moltiplicatelo per tutta italia 5 morti stravaccinati morti di covid a roma!il vaccino non serve e fa morire prima

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.