Conduttore Mediaset shock: “I no vax sono dei parassiti, per fortuna vicini all’estinzione”

Condividi su:

Giuseppe Brindisi, conduttore di Zona Bianca (Mediaset), sui social diffonde odio contro i non vaccinati, senza che gli organi preposti intervengano. Ecco cosa è arrivato a scrivere su Twitter: “Il mondo dei no vax è meraviglioso. Una poltiglia informe di massa cerebrale spiaccicata che vede ma non guarda, sente ma non ascolta. Trattasi in sostanza di amebe e di parassiti, che si muovono in branco senza sapere dove andare. Fortunatamente vicini all’estinzione“.

Condividi su:

16 thoughts on “Conduttore Mediaset shock: “I no vax sono dei parassiti, per fortuna vicini all’estinzione”

  1. GRAZIE, ANCHE A LEI! LA DIFFERENZA, TRA LEI E I NO VAX, NONOSTANTE LE GRAVI PRIVAZIONE E LA FURIOSA CRIMINALE GUERRA A DEI CITTADINI ONESTI, PERBENE, LIBERI, LEI E’ UN SERVO DEL POTERE OCULTO E SUL LIBRO PAGA DEI GIUDEI-MASSONI CHE GOVERNANO LA MAFIA DELLE MULTI FPHARMA ,
    COME DETTO DAL GRANDE VIROLOGO LEVITT, ISRAELINO DI RELIGIONE EBRAICA., COMPLIMENTI !

  2. 1 cittadino europeo su 3 NON vuole farsi iniettare quelle schifezze. L’idiota di mediaset forse potrebbe cominciare a tornare a scuola, e capirebbe che il 33% di 740 milioni fa 244 MILIONI. Un po’ troppi per potere dire che sono una minoranza in fase di estinzione. Povero Bari, Foggia, Lecce… o come ti chiami, guarda che porta male diffondere odio contro i “no-vax”. C’è una lista così di morti improvvise, non lo sapevi?

    1. Esatto, inoltre c’è una lunga lista di danneggiati o gente che è stata costretta che è persino più incazzata di noi.

      1. @Nero

        Ho appena finito di guardare la testimonianza di una capo infermiera americana che ha spifferato tutto quello che ha visto nel proprio ospedale relativamente al COVID-19. Da settembre è stata licenziata (la motivazione è che lei si è dimessa) perché ha rifiutato il “vaccino”. —-> Racconta che mai prima della pandemia sapeva che cosa fosse VAERS, il Sistema di Reportistica di Eventi Avversi causati da Vaccini. —-> Pare incredibile non lo conoscesse, lo ha scoperto lei per caso andando su internet. —–> Il lavoro richiesto per aggiornare questo sistema è estenuante, nessuno fornisce education. Quindi, non viene compilato.

        INOLTRE, Deborah Conrad, questo è il suo nome, dice che QUANDO I PAZIENTI ARRIVANO NEL SUO OSPEDALE, SE NON SONO STATI VACCINATI PRESSO DI LORO, MA ALTROVE, IL SISTEMA LI REGISTRA COME “NON VACCINATI” (min 59.00).

        ECCO COME SI “CUCINANO” I DATI DEI NON VACCINATI CHE RIEMPIONO LE TERAPIE INTENSIVE —>

  3. Dobbiamo esigere che venga licenziato o indire una classa action. E’ intollerabile offendere cosi’ milioni di cittadini, questo kapo’ ha bisogno di una lezione di democrazia. Inoltre, qualcuno faccia sapere a qusto testone che i non-vax stanno aumenatndo col rifiuto della terza dose, altro che estinguersi!

  4. Bridisi come tutti i suoi colleghi allineati a questa campagna offensiva e denigratoria la deve smettere di sputate veleno e offese contro chi non si allinea a fare il leccaculi del governo come fa lui in modo scandaloso il suo programma zona bianca altrimenti dovrebbe chiamarlo zona inferno tra poco ,e si vergogni pagato per fare il collaborazionista dei poteri forti,ma quando questa storia finirà perché deve finire,le persone che lui ha offeso si ricorderanno di lui e poi vedremo come finirà ,male di sicuro,con atteggiamenti da codice penale dovra rispondere dei suoi reati di istigazione all’odio e terrorismo mediatico .

  5. Dovessimo valutare la sua intelligenza dalla risposta ci sarebbe da mettersi le mani nei capelli. Da come conduce le trasmissioni è chiaro che è un incapace di intendere e volere. Dopo questi tweet idioti si permette di dire che i no vax sono violenti. La aspetto sul bordo del fiume…vediamo chi si estingue per primo.

  6. @Anonimo: Davvero incredibili le similitudini con quanto sta a ccadendo qui, a partire dal problema delle segnalazioni. Questo è un altro aspetto del globalismo delle élites finanziarie. Chissà da quanto tempo stavano pianificando tutto questo. Il problema è che queste informazioni sono destinate ad una nicchia.Molti si abbeverano al pozzo avvelenato dell’informazione mainstream e molti altri preferiscono far finta che vada tutto bene piuttosto che credere alla mostruosità che sta accadendo.

    1. 1981 CONFERENZA MONDIALE TRIENNALE DI GINEVRA SULLA SOPRA-POPOLAZIONE, IL GIUDEO-MASSONE SEFARDITA DI ATTALI, PRESENTO’ IL SUO LIBRO PER L’OCCASIONE NEL QUEL SPIEGAVA IN MODO CAPILLARE COME AGIRE….IL LIBRO DOPO UNA SETTIMANA SPARI’….

  7. Scusate ma facciamo una riflessione.
    Ci sono moltissime persone non competenti come giornalisti politici ecc.. che giudicano i non vax o chiunque e dubbioso su questa vaccinazione.
    Primo : lo lo stato italiano non mettendo il vaccino obbligatorio e il responsabile di tutti i dubbi che le persone dimostarno di avere nei confronti del vaccino
    secondo: si sono inventati il green pass per creare una forma di guerra tra i vaccinati e i non vaccinati, cosa che mi dispice tanto e che ci sono riusciti.
    Terzo: chi giudica dovrebbe essere in grado di spiegare il perchè negli altri paesi non si è scelto di prevalere la democrazia nonostante siano messi molto peggio di noi.
    Quarto: prendiamo esempio dalla Spagna, dove il green pass è stato abolito per scelta del popolo e non dei politici.
    Quinto: chi giudica, dovrebbe chiedere al proprio politico di appartenenza il motivo o la differenza dal green pass ottenuto con il tampone valido per lavoro e mezzi pubblici, non sia valido per ristoranti, bar ecc.
    La categoria dei ristoratori sembra quasi predestinata ad essere sacrificata dai nostri politici, fossi in loro mi incazzerei di brutto…
    sesto: questo e un messaggio per tutti, ricordatevi che al governo in questo momento ci sono tante persone che nessuno di noi italiani a scelto nelle ultime elezioni, e sinceramente farci comandare da chi ha preso il 5% dei voti mi sembra da stupidi..
    facciamo un bel referendum sul l’obbligo vaccinale e poi sarà il popolo a decidere non questa gente, ma l’importante e che rimaniamo tutti uniti , altrimenti i politici ci faranno a pezzi piano piano…

Rispondi a Graziella Castelletti Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.