Compagni di partito ‘scaricano’ Soumahoro: “Abbiamo sbagliato a candidarlo. Ora deve chiarire”

Condividi su:

Si era avuto un primo screzio tra Bonelli e Soumahoro a metà settembre per la vicenda che coinvolge il deputato africano e riguarda il presunto utilizzo dei soldi delle raccolte fondi promosse dalla famigerata Lega Braccianti, una milizia africana da lui creata. I suoi compagni di partito gli dicono: «Devi chiarire, gira tutto sui social». Lui rispose mettendo tutta la faccenda in mano ai suoi legali ma non spiegò nulla di più. E secondo il Corriere della Sera da quando è esplosa “la grana Karibu, smette persino di rispondere alle loro telefonate”.

Ma il momento più amaro arriva quando nelle ultime interviste l’irrequieto Aboubakar vagheggia «una nuova casa politica»”: “Basta con questa sinistra senza identità”, avrebbe detto Soumahoro. Uno “schiaffo” per Verdi e Si. «Ma come? Non solo ci deve delle risposte, non solo gli abbiamo dato un seggio blindato, adesso pensa al millesimo partito personale?». Il corriere riporta l’indignazione di Bonelli e compagni di fronte all’ennesimo appassirsi di un’altra icona della sinistra radicale. Sono ormai lontane le parole di Fratoianni, quando parlava di sé, di Soumahoro e di Ilaria Cucchi come di una «bellissima famiglia allargata». Così il Corriere della Sera.

Condividi su:

13 thoughts on “Compagni di partito ‘scaricano’ Soumahoro: “Abbiamo sbagliato a candidarlo. Ora deve chiarire”

  1. Quando la nave affonda !
    Adesso i piddini che vedono come i colorati oltre a sfondargli il culo , gli vuotano il portafogli si incazzano !
    Presi per i fondelli e raggirati , solo che con le loro azioni hanno raggirato anche noi.
    Adesso a casa chi non merita , e asilo, assistenza e sostegno a chi rispettoso delle ns leggi e della nazione che li ospita si comporta degnamente , per gli altri ………
    Fora di ball baluba !

  2. grandissime merde di sinistra.dopo aver negato ai bambini qualsiasi diritto di aggregarsi,oggi ho sentito quel fenomeno di letta che vuole manifestare in piazza. quando i contagi e morti sono piu dell anno scorso. mi fate cagare

  3. Non c’e’ niente da chiarire, deve essere espulso dal parlamento. Perche’ gli italiani dovrebbero continuare a pagare con le loro (esorbitanti) tasse lo stipendio a un individuo chiaramente corrotto, che sfrutta i propri simili per denaro?! Non solo va sbattuto fuori dal parlamento, ma il suo centro deve essere chiuso.

  4. L’avete fatto solo perchè è nero, negro, di colore o come se dice altrimenti sono fascista, ecco cosa è l’idealismo di sinistra.
    Non contano le persona, come dovrebbe essere e come è stato, conta se ha il colore nero, se è ebreo o mussulmano, conta se è un trans, se è un gay (ricchione), se rientra nell’ LGBT.
    I veri fascisti siete voi di sinistra che pensate di avere lo scettro della saggezza, invece siete sepolcri imbiancati come i Farisei.
    Siete voi che prendete in giro i popoli con le guerre sulla parità ma avete sposato il capitalismo, il malthusianesimo, l’eugenetica, e tutto ciò che è lo schifo attuale, maledetti!

  5. Eccolo là!
    Ci risiamo: i soliti ‘compagni che sbagliano’… è vecchia la storiella.
    Il problema, Bonelli, non è tanto che avete sbagliato a candidare il -ta-fa-bu-dun dun- ma chi candida voialtri e soprattutto chi vi vota…dannazione!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.