Cittadini in rivolta contro il mix vaccinale: “Trattati come cavie, soggetti a sperimentazione”

Condividi!

Il cambio in corsa su AstraZeneca, ora somministrabile solo agli over 60, ha destabilizzato tutti i cittadini con meno di 60 anni che hanno già fatto la prima dose del vaccino anglo-svedese. Adesso la direttiva, per i giovani che hanno già fatto AstraZeneca, è quella di fare il richiamo con un farmaco diverso, come Pfizer o Moderna. I dubbi, però, sono tanti. Così come dimostrano le testimonianze raccolte da Repubblica all’hub vaccinale della stazione Termini a Roma.

Mi sembra una decisione un po’ incoerente questa del richiamo diverso – ha detto una docente di 39 anni in fila per il vaccino -. Non dico di sentirmi una cavia, perché siamo in tanti, mentre le cavie sono poche”. Intorno a lei, come racconta il quotidiano, l’aria è tesa e l’idea del cocktail di vaccini non piace proprio a tutti.

Siamo delle cavie. Comunque accetterò, mi fido della scienza e dei medici, ma ho paura che con questi vaccini si stia giocando troppo d’azzardo”, ha detto una maestra di 24 anni. Furiosa anche un’altra insegnante 34enne che si sfoga dicendo: “Cosa è cambiato adesso? Non si sapeva già prima che poteva provocare reazioni gravi? Costringono milioni di persone a prendere parte a una sperimentazione”.  Una delle coordinatrici sanitarie dell’hub, Carlotta Marrangone, ha spiegato: “Sono tutti timorosi, c’è la grande paura di eventuali effetti avversi relativi al mix di vaccini. Poi la maggioranza si tranquillizza. Stiamo spiegando loro che il mix si può fare, anche altri paesi lo hanno adottato, e potrebbe anche offrire una maggiore copertura”. Lo riporta Libero.

Condividi!

2 thoughts on “Cittadini in rivolta contro il mix vaccinale: “Trattati come cavie, soggetti a sperimentazione”

  1. Questo l’ho dico da più di una settimana, altre da più di un anno, l’associazione governativa CDC ha riscontrato che la somministrazione del vaccino Astrazeneca e Moderna ai ragazzi dai 16-24 provoca danni permanenti al sistema cardio circolatorio con una concentrazione dei danni al cuore, e danni anche alle persone fino ai 49 anni. per questo ha VIETATO la somministrazione ai RAGAZZI. Se volete proseguire a creare le condizioni e assassinare i vostri figli, metteteli in fila al ritmo del karaoke. Popolo di idioti. Siete sempre a criticare il governo, prima avete orgasmi per il genio della politica Renzi, poi per Salvini, quando è arrivato Draghi camminavate sulle uova, ora sognate “la grande Giorgia”, eppure vi fate iniettare un vaccino sperimentale che provoca più morti del male stesso, se voi non siete un Popolo di idioti, non vedo altre risposte. Ma quanto idioti siete, uno si chiede come hanno fatto per 74 anni a prendervi in giro, la risposta è davanti ai nostri occhi. Manca sono, “sono una donna, sono cristiana, sono la Giorgia”. Popolo di idioti credete anche alle varianti di Giugno, vi dicono che il virus sparisce dopo 10 secondi se vi esponete al sole, e voi cosa fate, vi mettete a dormire per strada per fare il vaccino, d’accordo quelli sono i comunisti di Bologna e dai comunisti non ci si può aspettare altro, ma tutti gli altri? , Il buio cerebrale.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: