Cittadella, il padre lo trova morto in camera da letto: addio al 42enne Massimo Pavan

Condividi su:

Un malore improvviso e fatale: un’emorragia cerebrale ha fermato la vita di Massimo Pavan, cittadellese di 42 anniLo ha trovato il papà Ugo nella camera da letto. Lascia anche il fratello secondogenito Simone, 38 anni, sposato con Alice e papà di un piccolo di 14 mesi per la gioia di tutti, anche di Massimo, che era diventato orgogliosamente zio per la prima volta. Lo ha riportato il Gazzettino.

Dolore che ritorna in una famiglia che già ha dovuto affrontare diversi anni fa un altro gravissimo lutto, quello per la scomparsa nel 1999 di Laura Marcon, moglie e mamma, investita da un furgone in Borgo Vicenza di fronte all’ex hotel Palace mentre stava attraversando la strada.

Condividi su:

One thought on “Cittadella, il padre lo trova morto in camera da letto: addio al 42enne Massimo Pavan

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.