Chieti, infermiera trovata morta davanti casa: infarto fulminante

Condividi!

CHIETI – Dolore a Miglianico per la scomparsa di Tamara Orsini, infermiera di 48 anni. L’hanno trovata senza vita davanti casa, stroncata molto probabilmente da un arresto cardiaco. La scoperta, scrive il Centro, è stata fatta ieri mattina all’alba da un vicino, all’esterno dell’abitazione della donna in via Circonvallazione Colle, a pochi passi dal centro di Miglianico. Lo riporta quest’oggi Chieti Today.

Qualche ora prima Tamara aveva mandato un messaggio ad un amico per dire che non si sentiva  bene. Poi il dramma. A nulla sono valsi i soccorsi. Profondo cordoglio per la morte di Tamara è stato espresso dai colleghi dell’ospedale San Massimo di Penne, increduli davanti alla triste notizia. La salma è stata trasferita all’ospedale di Chieti per la ricognizione cadaverica, disposta dalla Procura.

Condividi!

2 thoughts on “Chieti, infermiera trovata morta davanti casa: infarto fulminante

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: