Chieti, 45enne trovata morta in casa dal marito: malore fatale

Condividi su:

CHIETI — Commozione a Bucchianico dove, nella tarda serata di domenica, è improvvisamente deceduta nella propria abitazione una donna di 45 anni, Alexandra Roxana Iacob, di origine rumena. La morte è da attribuire a cause naturali, forse un infarto. La donna ha accusato un malore mentre il marito, di origine sudamericana, era ancora al lavoro nel ristorante Da Iva.

L’uomo si è precipitato a casa dopo aver provato a contattare telefonicamente la moglie senza ottenere risposta. La coppia vive da anni a Bucchianico in contrada Colle Sant’Antonio. Nello stesso paese vive anche il fratello. I funerali si svolgeranno oggi nella parrocchia ortodossa di Pescara, annuncia il sindaco Carlo Tracanna esprimendo il proprio cordoglio alla famiglia. Lo riporta il Mattino.

Condividi su:

2 thoughts on “Chieti, 45enne trovata morta in casa dal marito: malore fatale

    1. Ma infatti se non fanno autopsie specifiche qui nessuno accuserà né il vacchino né chi l”ha messo in commercio! tutti seppelliti in tre giorni,se non è il vacchino sarà il 5G sono le uniche cose che ci sono state negli ultimi due anni Finirà come i tumori dove i medici lo dicevano ma stranamente ora nessuno accusa il governo ucraino e anzi c’è ancora qualche idiota che ama il nucleare!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.