“Chi ha dubbi sui vaccini, verrà zittito”. Andrea Romano (Pd) sbattuto fuori dal Parlamento

Condividi su:

Nei collegi uninominali della Toscana non ce l’hanno fatta i parlamentari uscenti del Pd Andrea Romano, Andrea Marcucci, Stefano Ceccanti, Tommaso Nannicini e Martina Nardi. Per la Camera, a Massa Nardi si è fermata al 27,75% mentre Elisa Montemagni, capogruppo della Lega in Consiglio regionale, ottiene il 44,9% delle preferenze. A Pisa Stefano Ceccanti si è attestato al 34,9% contro il deputato Edoardo Ziello della Lega che arriva al 40,06%.

A Livorno Andrea Romano prende il 33,81%, mentre Chiara Tenerini, coordinatrice provinciale di Fi e consigliere comunale di Cecina, arriva al 35,91%. A Prato, alla Camera, Tommaso Nannicini si ferma al 33,59% mentre la parlamentare azzurra Erica Mazzetti ottiene il 40,24%. Al Senato Andrea Marcucci si attesta al 32,89% mentre il deputato Manfredi Potenti della Lega arriva al 38,98%. Lo ha riportato stamane il Telegrafo.

Condividi su:

21 thoughts on ““Chi ha dubbi sui vaccini, verrà zittito”. Andrea Romano (Pd) sbattuto fuori dal Parlamento

  1. Bellissima giornata di sole raddrizzata da notizie come il conferimento in discarica di Of Maio, Boldrini, questo porco schifoso, Marcucci, Abhoubakhir mustafa’ o chicazze’, il giudeo Fiano, e molti altri. Letta si dimette ! Troppo bello

    1. C’è chi ama essere complice di criminali, e chi no.
      Mi vanto di non esserlo, mai.
      Godetevi l’illusione finché dura.

    2. Si, vero… le elezioni non sono andate come speravo, ma almeno il meno peggio ha vinto. Non andare a votare non ha serviva un piffero. Fiero di esser andato a Votale!”

  2. A me dispiace che i nuovi partiti alternativi, non correndo insieme, non siano riusciti a mettere nessun rappresentante in parlamento. Ma l’uscita di scena di individui come Di Maio, Romano, Bonino, Cirinna’, Fiano, Carfagna, ecc. e’ una soddisfazione non da poco.

    1. Noi glielo abbiamo detto di unirsi. Non ne hanno voluto sapere. Paragone voleva correre da solo o, meglio, voleva che tutti gli altri confluissero in Italexit. Non si sono messi d’accordo. Purtroppo ormai la frittata è fatta.

      1. eh insieme il 3% lo avrebbero superato (confluendo in ITALEXIT eh, non come coalizione)

    2. Senza contare anche Speranza fuori dai marroni!… ma la Lamrogese… non ho sentito news su di lei… un altro flagello che spero sia sparito

  3. visto che ha vinto la melonia, tutti quelli citati nei commenti rientreranno come consulenti, statene certi. e poi arriveranno “povero silvio” presidente della repubblica (sociale) fino alla morte ed anche draghi/monti, vaccino obbligatorio, in guerra per conto degli usa, sdoganamento delle mazzette, ecc. ecc

    1. Ovvio, ma non glielo dire che i cattofasci qua dentro sono convinti che la Giorgia metterà mano sulla 194, pori scemi…combatteremo questa guerra a colpi di utero, ahahahahah

      Persino Blondet li ha mandati tutti a cagare due anni fa, adesso vengono qui a sfogare i loro pruriti repressi 😁😁😁

  4. E questi si professano pure democratici. Bèh, chi sarebbero i veri fascisti? I pidioti lo sono, lo sono sempre stati, è insito nella loro natura umana… Sono bestie al servizio di Satana… Draghi invece è il demonio… Questi covidioti amano riempirsi la bocca di paroloni dei quali ignorano completamente il significato, anziché con altre cose che amano tanto… Eheheh. Comunque sì, subìto dopo la vittoria della Meloni il mio pensiero è andato ai partiti anti sistema… Mi dispiace per loro ma sono stati troppo boriosi, egoisti e pieni di sé… Unendosi magari il risultato sarebbe potuto essere diverso… Inoltre avevano delle proposte allettanti ma completamente inattuabili… I giornalai comunque si sono scatenati, ecco alcuni titoli a scopo sensazionalista: “i novax non sfondano. E dimostrano di essere una esigua minoranza”. E qui ci stanno sminuendo e togliendo importanza come al LORO solito… “Il partito dei negazionisti e complottisti fa flop”. A parte che dovrebbero conoscere le definizioni dei termini che utilizzano a sproposito… E anche questo titolo è volto addirittura ad istigare e dividere… Addirittura ci si è messo pure il sito covIDIOTA di Mentina… Mah… Un cognome una garanzia… Mi rifiuto di nominare il suo cognome, l’innominabile, anche se fa rima con Satana e anche con panzana… Non mi piace la Meloni ma la polemica di darle della fascista la trovo sterile e sciocca, suvvia… Su Instagram la stanno pure insultando e augurandole la morte… Sono a dir poco ridicoli se non addirittura pericolosi… Io non ce la farei, non la saprei reggere una tale pressione… Coraggiosa la Meloni quindi, gliene va dato atto… Ha le palle, non nel vero senso del termine… E questi poi sarebbero democratici? Mi fanno schifo… Se Giorgia fosse stata una donna di sinistra questo non sarebbe mai accaduto… Perché sì, sono tutti fascisti… Quelli che non la pensano come loro però… Lol. Di certo non hanno mai protestato quando toglievano tutti i diritti ad una esigua minoranza, (che poi esigua non è), le ALTRE minoranze invece sono da tutelare… Terribilmente IPOCRITI…

    1. Ci sarebbe solo una perplessità: comprendo i concetti, ma non capisco per quale motivo si continui – in generale eh – a dare dei fascisti a quelli di sinistra… si darà come termine comunista, visto che nella storia (il termine fascista si rifà a come si sono comportati i fascisti nel tempo di potere) il comunismo ha fatto cose simili al fascismo e sicuramente per più tempo.

  5. Non basta. Gli deve prendere un cancro maligno (non vaccinabile tiè!) non fulminante che deve schiattare poco alla volta.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.