Centomila a Roma chiedono le dimissioni di Mattarella: bloccato l’assalto al Parlamento (VIDEO)

Condividi su:

Tensioni in piazza del Popolo a Roma durante la manifestazione dei no Green Pass. “Assassini, assassini” urlano i partecipanti, almeno centomila secondo gli organizzatori. Del resto hanno riempito la piazza, con molti bus bloccati prima che potessero entrare a Roma. “Vogliamo le dimissioni di Draghi e Mattarella“, urlano. Alcuni tra i manifestanti hanno lanciato sedie contro le forze dell’ordine che impedivano al popolo di accedere a via del Babuino. I poliziotti hanno risposto con manganellate e sparando lacrimogeni. Nel corso della protesta un manifestante è salito sul tetto di un blindato delle forze dell’ordine.

Il corteo dei manifestanti contro il green pass da Piazza del Popolo si è, poi, diretto sotto la sede romana della Cgil. Migliaia di persone si sono accalcate sotto le finestre della sede del sindacato, tra cori e striscioni. “Nessuno può toglierci il lavoro che ci siamo conquistati onestamente e duramente”, “Landini dimettiti”, hanno urlato i cori rivolti all’indirizzo del segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

Condividi su:

2 thoughts on “Centomila a Roma chiedono le dimissioni di Mattarella: bloccato l’assalto al Parlamento (VIDEO)

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.