Caserta, muore nel sonno bimba di 6 anni: disposta l’autopsia

Condividi su:

CASERTA – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma della piccola Giulia De Luca, la bimba di 6 anni morta nel sonno nel pomeriggio del 27 aprile scorso. Una tragedia avvolta dal mistero. La bimba di sei anni, Giulia De Luca, è spirata ieri a Sessa Aurunca, nel Casertano. La piccola sarebbe morta nel sonno.Fasani, piccola frazione di Sessa Aurunca si è consumato l’assurdo dramma: la piccola Giulia si è addormentata sul divano, tutta lascia pensare ad un classico riposino pomeridiano, ma purtroppo non è così. Dopo qualche ora, la mamma prova a risvegliarla, ma la bimba non dà segnali di vita. Prova a scuoterla chiamandola per nome, ma niente.

Scattato l’allarme, la piccola è arrivata all’ospedale San Rocco già morta. Ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile. I carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca però hanno informato del decesso la Procura, che ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti e disposto il sequestro della salma della bimba e l’esame autoptico, da cui potranno emergere elementi utili alla ricostruzione delle cause del decesso.

Quella di Giulia è una morte avvolta dal mistero, la bambina non soffriva di alcuna patologia e le sue condizioni di salute erano nella norma. La morte della piccola ha buttato nello sconforto la famiglia e i conoscenti, compresa l’intera comunità di Fasani che si è stretta al dolore dei genitori Piero e Rosa. Da quanto affermano persone vicine alla famiglia De Luca, la bimba non soffriva di patologie pregresse e non aveva problemi di salute. Il corpicino della bimba è attualmente nell’istituto di medicina legale di Caserta, in attesa degli esami del caso. La minore pare avesse febbre alta al momento di addormentarsi sul divano. Una circostanza che dovrà essere chiarita dagli inquirenti. Lo ha riportato il giornale locale La Voce di Napoli.

Condividi su:

8 thoughts on “Caserta, muore nel sonno bimba di 6 anni: disposta l’autopsia

      1. La mia stessa domanda. Mi chiedo anche che razza di genitori andrebbero a vaccinare i loro figli a un’eta’ cosi’ giovane. Questi sono i risultati della propaganda pro-vax e dell’ignoranza, della fiducia eccessiva della gente verso media e cosiddette autorita’.

  1. Covid: aumento di eventi cardiovascolari tra i giovani in Israele, “legame con 1ª e 2ª dose di vaccino” Covid: un nuovo studio ha indagato sull’associazione con i casi di arresto cardiaco e sindrome coronarica acuta A cura di Filomena Fotia Data dell’articolo 30 Aprile 2022 10:32 Condizioni avverse cardiovascolari sono causate da infezioni da Coronavirus (COVID-19) e segnalate come effetti collaterali dei vaccini COVID-19. https://www.meteoweb.eu/2022/04/covid-aumento-di-eventi-cardiovascolari-tra-i-giovani-in-israele/1788960/

  2. Caro Battista morissero tutti di quella progenia che si sente superiore e chiama gli altri esseri umani GOYIM , che significa usato con disprezzo popolo inferiore, non mi dispiacerebbe !
    Quasi tutti i problemi e le guerre che abbiamo nel mondo , sono create da le loro lobby , sottolobby, associazioni ed altro .
    15 milioni di persone nel mondo che rompono i coglioni e distruggono la vita a 8 mliardi , solo perche si sentono superiori ed agiscono come se a loro tutto e permesso !
    piangendo poi quando qualcuno si incazza ed usa i loro stessi metodi , vedi Ukraina !
    Si sono vaccinati gli eletti ?
    Crepino in pace da eletti !

  3. Ma li vogliamo mettere in GALERA UNA BUONA VOLTA E PER SEMPRE o no, questi CRIMINALI, DELINQUENTI, ASSASSINI, o come cazzo altro vogliamo chiamarli?
    Stanno uccidendo tutti, e ordinano tuttora di farlo, insistendo maledettamente su un assurdo OBBLIGO DI UNA QUARTA DOSE KILLER d’inoculazione di sieri definiti INUTILI addirittura dal capintesta delle “BURLE”, l’amministratore delegato della Pfizer, ALBERT BOURLA, che più volte ormai ha pubblicamente affermato che i sieri di sua e loro produzione per Sars-2 covid-19 – sono INUTILI e non agiscono contro l’infezione che dovrebbero controllare.
    Infatti, è talmente evidente sotto gli occhi di tutti ormai, che questi sieri producono come in un’irrefrenabile CATENA DI MONTAGGIO, le infinite morti e i maggiori effetti collaterali NEGATIVI che accadono ogni santo giorno, e che non proteggono niente E NESSUNO da infezioni né malattie, ma per contro invece, non solo le producono ma aggravano quelle eventualmente preesistenti, conducendo – senza guardare in faccia nessuno – a MORTE SICURA.
    Gente che inaspettatamente CROLLA e si accascia a terra PER MALORI IMPROVVISI!
    Persone forti e sane come lo sono per antonomasia gli SPORTIVI, e non sono protetti da questi sieri MORTALI neanche i raccomandati “FRAGILI” che invece soccombono prima del loro tempo, e pure normalissimi adulti, e bambini e bambine di pochissimi anni: 4, 5, 8 , 11 anni…!
    Tutto ciò accade per UN PIANO D’ESECUZIONE STRUTTURATO PER CONDANNA A MORTE E per ordine di DUE BURATTINI GOVERNATIVI: DRAGHI E SPERANZA MA AVVIATO DALL’IRRESPONSABILE COLLUSO GIUSEPPE CONTE, e altri criminali come loro, DEL SISTEMA, svenduti a SATANA PER IL VILE DENARO.
    Vogliamo dunque chiudere la partita alla luce dei fatti e CHIUDERE in galera gli autori, almeno del nostro governo, di questo criminale genocidio, e buttare in fondo al mare la chiave?

    Si ascolti ai seguenti link la confessione di Bourla (un VETERINARIO Amministratore Delegato della Pfizer) che scopre le carte del bluff vaccinale, ma principalmente si considerino i commenti che analizzano pezzo dopo pezzo la confessione del FALSO “Bourla”, che «LE PRESE PER IL CULO» le porta già INNATE, e nemmeno tanto velate – STAMPATE per destino nel suo cognome!
    BISOGNEREBBE sempre STARE attenti e FARE ATTENZIONE AL SIMBOLISMO CHE CI SI PRESENTA.
    https://www.youtube.com/watch?v=ixX_daOwhrU

Rispondi a Ferdinando Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.