Cartabellotta ammette: “La quarta iniezione finora è stata un clamoroso flop”

Condividi su:

Secondo il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, la campagna per la quarta dose di vaccino è “un clamoroso flop”. Lo dimostrano le percentuali di inoculazione del secondo booster, somministrato al momento solo al 13% degli immunodepressi e al 2,8% di over 80, anziani fragili e ospiti delle Rsa. Gimbe sottolinea anche come, dopo il netto calo della scorsa, settimana, i contagi siano tornati a salire registrando un incremento del 22,7% in sette giorni. Lo ha riportato TGCOM24.

La Polonia contro Bruxelles e Pfizer: “Ci rifiutiamo di ricevere questi vaccini, ci rifiutiamo di effettuare i pagamenti”. I contratti firmati dalla Commissione UE prevedono che gli Stati acquistino almeno 3,2 miliardi di vaccini, ma i 27 Stati membri finora hanno utilizzato 900 milioni di dosi.

Condividi su:

6 thoughts on “Cartabellotta ammette: “La quarta iniezione finora è stata un clamoroso flop”

  1. Che se li mettano in culo questi vaccini la Pfizer e gli altri , mentre la rotta in culo della rotta viendar laieraqn se li ficchi in quella rotta da numerose progenie !!
    Siamo comandati da scrofe riproduttive e malefiche !
    Che siano maledetti loro e le loro progenie per i secoli a venire !
    E oggi considerate che sono di buon umore !
    Anzi siano maledetti anche quei milioni di coglioni che si sono vaccinati !
    Se poi muoiono non me ne puo fregar di meno !
    A me questi coglioni + Conte , il cinque merde, dracghi, la faccia da pompini di letta e tutti gli altri , mi hanno gia rubato due anni di vita !
    alla vecchietta con paura di morire o al coglione che vuole andare al ristorante , cinema , stadio … possono rubarla , ma a me che ne ho solo una no !!!!!
    Per cui attenti a non esagerare che senno non vi proteggera neanche la NATO, falliti ,impotenti !!!

  2. Eh, non ci facciamo ammazzare abbastanza. Bravi i polacchi, se avessimo un governo filo-italiano forse potremmo fare la stessa cosa.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.