Capri, colpito da malore in mare: 19enne di Taranto muore annegato

Condividi su:

CAPRI — Potrebbe essere stato colto da un malore, e così sarebbe annegato. È questa la dinamica al momento ricostruita della tragedia che si è consumata a Capri. Vittima un 19enne di Taranto. Il ragazzo si trovava nelle acque antistanti la spiaggia libera di Marina Grande sull’isola nel Golfo di Napoli. L’ipotesi del malore sembra al momento quella più accreditata. Lo scrive Il Riformista.

Il 19enne è stato soccorso subito da un altro bagnante e dai familiari. Sarebbe apparso da subito chiaro che il ragazzo si trovava in grave difficoltà. Il ragazzo è stato trasportato in spiaggia dai bagnini prima e dai sanitari del 118 dopo che hanno cercato di rianimarlo. Il giovane è morto durante il trasporto in ospedale.

Condividi su:

3 thoughts on “Capri, colpito da malore in mare: 19enne di Taranto muore annegato

  1. Assassini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! quanti ne devono morire ancora prima che quegli assassini vengano decapitati?

  2. Spero che tutti i politici, esclusi coloro che si sono SEMPRE SCHIERATI CONTRO, e nn quelli dell’ultimo minuto, verranno appesi.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.